La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Demi Moore

Demi Moore

Demi Moore

Demi Moore

Demi Moore

Demi Moore

Demi Moore



..............................

..............................
ARTICOLI

22/09/2008
David Duchovny e Demi Moore insieme in The Joneses
02/06/2007
Kevin Costner, stanco di essere buono, sarà un serial killer

Demi Moore

(Demetria Gene Guynes)

Nato il 11/11/1962 a Roswell, New Mexico, U.S.A.



Biografia:

“Non sono una ventenne, nè una trentenne. Ma sono certamente diversa da come la gente si aspetterebbe di vedere una donna di quarant’anni”

L’attrice e produttrice statunitense Demi Moore nasce nel 1962 a Roswell, all’interno di un nucleo familiare decisamente disastrato: suo padre naturale abbandona la madre, mentre il patrigno la costringe a traslocare oltre quaranta volte per motivi lavorativi e poi trascina anche la madre nei vicoli bui dell’alcolismo, prima di suicidarsi in preda ad una crisi depressiva. La famiglia vive quindi un periodo difficile, dal quale Demi prova ad uscire iscrivendosi (su consiglio dell’amica Nastassja Kinski) alla Fairfax High School di Hollywood, dove studia recitazione.
A soli sedici anni fa il suo esordio in TV nella serie “General Hospital”, dalla quale viene però ben presto allontanata per via del suo carattere instabile e perché scoperta dal regista a far uso di alcool e cocaina. Nel 1979 sposa il suo primo marito, il cantautore Freddy Moore, da cui divorzia nel 1985 mantenendone però il cognome.

Dopo aver lavorato come pin-up e fotomodella (celebri i suoi scatti in nudo frontale con il fotografo Christopher Marrin), essere stata fra le tre finaliste per il ruolo di protagonista in Flashdance (1983) ed essersi successivamente fatta notare in ruoli cinematografici via via sempre più significativi, la Moore emerge definitivamente come la protagonista del romantico Ghost. La pubblicità derivante dallo scandalo della copertina di Vanity Fair nel 1991 (in cui appare nuda all’ottavo mese di gravidanza, cosa che scatena un’infinita serie di discussioni e polemiche, conclusesi con la parodia della rivista Spy che ripropone la stessa copertina con la faccia del marito Bruce Willis al posto di quella di Demi Moore) le permette di accrescere al massimo la propria notorietà, promuovendo il film L’ombra del testimone.

Da questo momento, nella carriera cinematografica di Demi Moore prende piede una sorta di filone erotico, che la trasforma in un’icona sexy degli anni Novanta. Dopo Proposta Indecente e Rivelazioni, è con Striptease che il suo cachet sale fino a dodici milioni di dollari, cosa che le fa guadagnare il nomignolo di “Gimme More”, oltre ad uno dei due Razzies di quell’anno come Peggiore Attrice (l’altro lo ottiene per Il Giurato). Ciò non toglie che Demi Moore divenga la prima attrice in assoluto a guadagnare più di dieci milioni di dollari per un singolo film, e che la rivista People la inserisca fra le cinquanta persone più affascinanti del mondo.

La Moore diviene a questo punto anche produttrice, e la sua prima opera è Soldato Jane, in cui l’attrice evidenzia un fisico ancor più tonico e muscoloso di quanto evidenziato in Striptease, cosa che non corrompe i giurati che le attribuiscono il terzo dei suoi Razzies come Peggiore Attrice. Decide inoltre di finanziare tutti il film della serie Austin Powers, e di investire parte dei propri guadagni nella creazione della catena di ristoranti Planet Hollywood, assieme a Stallone, Schwarznegger e Willis.

Dopo il ritorno in Charlie’s Angels: più che mai (2003), Demi Moore risalta nelle cronache non tanto per i suoi successivi ruoli cinematografici, quanto per i propri successi commerciali (dal 2006, Demi Moore è il nuovo volto dell’azienda di cosmetici Helena Rubinstein) ed i propri ritocchi estetici compiuti all’età di 41 anni.
Le vicende sentimentali di Demi Moore sono burrascose quanto il resto della sua vita: dopo i matrimoni falliti con Freddy Moore (divorzio nel 1985) e Bruce Willis (divorzio nel 2000, con tre figli), l’attrice dichiara il suo spassionato ed eterno amore per l’attore Emilio Estevez, ma immediatamente si smentisce sposando nel 2005 l’attore Ashton Kutcher, di sedici anni più giovane, scatenando le consuete malelingue per le differenze d’età.
[Vincenzo Spina]



Curiosit�:

Sposata con Freddie Moore dal 1980 al 1985.
Sposata con Bruce Willis dal 1987 al 2000 (3 figli).
Sposata con Ashton Kutcher dal 2005.




... dalla base dati di FILMFILM:

Attore

Film

(1984)  Quel giorno a Rio

(1984)  Una Cotta importante

Jules

(1985)  St. Elmo's Fire

(1986)  A proposito della notte scorsa...

(1986)  Una Folle estate

(1988)  La Settima profezia

(1989)  Non siamo angeli

Molly Jensen

(1990)  Ghost - Fantasma

(1991)  Amore e magia

(1991)  L'Ombra del testimone

tenente Joanne Galloway

(1992)  Codice d'Onore

Diana Murphy

(1993)  Proposta Indecente

(1994)  Rivelazioni

(1995)  Amiche per sempre

(1995)  La Lettera scarlatta

(1996)  Il Giurato

(1996)  Il Gobbo di Notre Dame

(1996)  Striptease

(1997)  Soldato Jane

(1999)  Passion of Mind

Madison Lee

(2003)  Charlie's Angels: Più Che Mai

Virginia Fallon

(2006)  Bobby

Rachel Carlson

(2006)  Half Light

detective Tracy Atwood

(2007)  Mr. Brooks

(2007)  Un Colpo Perfetto

Anne

(2011)  LOL - Pazza del Mio Miglior Amico

Sarah Robertson

(2011)  Margin Call