La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton

Edward Norton



..............................

..............................
ARTICOLI

17/07/2012
La saga di "Bourne" riparte senza Damon ma con un Norton cattivissimo
12/09/2007
Dopo Fight Club Pitt e Norton di nuovo insieme
17/04/2007
Edward Norton sarà Hulk

Edward Norton

(Edward Harrison Norton)

Nato il 18/08/1969 a Boston, Massachusetts, U.S.A.



Biografia:

“Non mi interessa fare film per chiunque. Mi piace fare un film per me stesso, per i miei amici e per chiunque abbia la mia stessa sensibilità”

L’attore, regista e produttore cinematografico Edward Harrison Norton nasce a Boston nel 1968, da una madre insegnante (morta di tumore nel 1997) e un padre avvocato ambientalista. Il lavoro del padre in Asia lo condiziona al punto tale che, dopo essersi diplomato alla Wilde Lake High School in Columbia, Norton si laurea a Yale in storia e cultura orientale, trasferendosi quindi a Osaka dove lavora per tre anni alla Enterprise Foundation, un’associazione di volontariato fondata dal nonno materno, architetto miliardario.

La sua passione per il teatro, comunque, lo spinge ben presto a tornare a New York per dedicarsi completamente alla sua carriera, che ha una prima spinta di rilievo quando il drammaturgo Edward Albee gli offre una parte nella produzione teatrale “Fragments”, ed una seconda quando Norton ha l’occasione di far parte del musical di Woody Allen “Tutti dicono I Love You”.
Il suo primo ruolo cinematografico è nel drammatico Schegge di paura, la cui intensa interpretazione di un uomo innocente accusato di omicidio gli regala una candidatura all’Oscar come miglior attore non protagonista. Due anni dopo, si trasforma in uno neonazista americano nel film American History X, interpretazione per la quale è costretto a mettere su quasi 20 chili di muscoli in poco più di tre mesi (risultato talmente ben riuscito che Norton ottiene i complimenti persino da Arnold Schwarzenegger) e grazie alla quale ottiene una nomination agli Oscar come miglior attore protagonista.
Nello stesso anno recita in Rounders con Matt Damon: per promuovere il film, la Miramax paga per entrambi la quota di iscrizione di 10.000$ al torneo World Series of Poker, in cui Edward Norton supera però appena un turno.

Fight Club, accanto a Brad Pitt, è un punto cardine nella carriera dell’attore, che ottiene anche una nomination a “Miglior Scena di Combattimento” per il 2000 MTV Movie Award. Grazie a questo film, Norton acquisisce un’immensa notorietà. Quello della fama è da sempre un tema controverso nella carriera di Edward Norton, schivo e riservato come pochi altri colleghi, come riassunto dalla sua celeberrima frase “se non potessi più salire sulla metro, mi prenderebbe un infarto”.

Il nuovo millennio è proficuo per Norton, che nel 2002 viene chiamato da Spike Lee per girare La 25a ora, mentre nel 2003 è quasi “costretto” dal contratto sottoscritto ad accettare la parte in Italian Job per un cachet decisamente sotto le attese, ma soprattutto per un film in cui non crede assolutamente tanto da rifiutare qualunque sostegno alla major produttrice. Nello stesso anno Norton, che si vede nominare “International Man of the Year” dal Magazine GQ, rifiuta la parte di Bruce Banner nel primo Hulk, sebbene poi la sorte gli riproponga la stessa occasione (stavolta accettata) nel sequel del 2008.

Nonostante un’accanita difesa della propria riservatezza, le storie d’amore di Edward Norton sono spesso finite in prima pagina (su tutte, quella con Drew Barrymore), così come le dicerie sul fallimento dei suoi due matrimoni, il primo con Courtney Love ed il secondo con Salma Hayek. Per sua fortuna, altrettanto acclamata è l’attività nel sociale da parte dell’attore, ben noto per il suo supporto alla causa ambientalista, per il suo favore nei confronti delle energie rinnovabili e per la sua lotta contro il fumo (talmente intransigente da far cambiare il copione del film Rounders, che descriveva il suo personaggio come un accanito fumatore).
[Vincenzo Spina]



Curiosit�:

Fidanzato con Courtney Love dal 1996 al 1999.
Fidanzato con Salma Hayek dal 1999 al 2003.




... dalla base dati di FILMFILM:

Attore

Film

(1996)  Larry Flynt - Oltre lo Scandalo

Aaron Stampler

(1996)  Schegge di Paura

(1996)  Tutti Dicono I Love You

Derek Vinyard

(1998)  American History X

Lester 'Worm' Murphy

(1998)  Il Giocatore - Rounders

(1998)  Out of the Past

il protagonista

(1999)  Fight Club

padre Brian Finn

(2000)  Tentazioni d'Amore

Jack Teller

(2001)  The Score

(2002)  Eliminate Smoochy

Nelson Rockefeller

(2002)  Frida

Monty Brogan

(2002)  La 25a Ora

Will Graham

(2002)  Red Dragon

Steve

(2003)  The Italian Job

se stesso

(2004)  After the Sunset

Harlan

(2005)  Down in the Valley

Re Baldovino

(2005)  Le Crociate

Walter Fane

(2006)  Il Velo Dipinto

Eisenheim

(2006)  The Illusionist

Bruce Banner / Hulk

(2008)  L'Incredibile Hulk

Ray Tierney

(2008)  Pride and Glory - Il Prezzo dell'Onore

Bill Kincaid / Brady Kincaid

(2009)  Fratelli in Erba

scout Master Ward

(2012)  Moonrise Kingdom - Una Fuga d'Amore

colonello Eric Byer

(2012)  The Bourne Legacy

Mike

(2014)  Birdman - L'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza

comandante Henckels

(2014)  The Grand Budapest Hotel

Regista Cinematografico

Film

(2000)  Tentazioni d'Amore

Sceneggiatore

Film

(2008)  L'Incredibile Hulk