La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Hugh Laurie

Hugh Laurie

Hugh Laurie

Hugh Laurie

Hugh Laurie

Hugh Laurie

Hugh Laurie



Hugh Laurie

Nato il 11/06/1959 a Oxford, Regno Unito



Biografia:

“Cosa faccio per rimanere così magro? Corro dalle sei alle otto miglia al giorno. All’ora di pranzo vado in palestra e faccio aerobica. E poi mento moltissimo”

L’attore e scrittore James Hugh Calum Laurie nasce in una famiglia di origine scozzese. Il padre, vincitore di una medaglia d’oro nel canottaggio alle Olimpiadi del 1948, lo spinge a ripercorrere le stesse gesta, ma il figlio deve abbandonare lo sport per una forma virale di mononucleosi. Nel frattempo, studia archeologia ed antropologia dapprima ad Eton e quindi a Cambridge, avendo una breve relazione con l’attrice Emma Thompson, con la quale si aggrega ai “Cambridge Footlights”, compagnia di teatro brillante e punto di partenza per molti comedians britannici (come ad esempio i Monty Python).
Hugh Laurie diviene molto apprezzato dal pubblico televisivo britannico per i suoi lavori con Stephen Fry e per aver partecipato alla serie di successo della BBC “Blackadder”, con protagonista Rowan Atkinson. La sua fama si consolida con film più impegnativi, quali Ragione e sentimento, La maschera di ferro e la fortunata serie di Stuart Little. Nel 1998, poi, partecipa come cameo nel famoso serial TV Friends, trattando con quel cinismo che poi lo renderà celebre la sua vicina sull'aereo, Rachel, decisa ad evitare il matrimonio di Ross.

Nonostante sia conosciuto soprattutto per aver recitato personaggi comici, Laurie ottiene il massimo riconoscimento con la serie della Fox “Dr. House – Medical Division” nella parte dell’irascibile e poco socievole Dottor House, che in realtà nasconde un lato buono e generoso. Questa parte gli frutta la vittoria del Golden Globe come miglior attore per serie televisive drammatiche per 2 anni consecutivi (2006 e 2007), una nomination agli Emmy Awards ed ovviamente un consistente aumento sul conto in banca (il compenso per la quarta serie “Dr. House” è di 300.000 dollari a puntata).
Hugh Laurie è ormai connesso così intrinsecamente al proprio personaggio che durante le riprese egli parla soltanto con lo slang americano del Dr. House, dal primo all’ultimo minuto: raccontano le cronache che una sera a cena con la troupe egli abbia iniziato a parlare col suo natio accento britannico, e tutti gli abbiano chiesto di smetterla di impostare la voce in quel modo così falso.

Hugh Laurie, scelto da People nel 2007 come uno degli uomini più sexy del mondo, viene nello stesso anno persino insignito dalla Regina Elisabetta II della decorazione “Most Excellent Order of the British Empire”. Nonostante questi onori, nella vita privata l’attore ama dedicarsi alla moglie ed ai due figli, sebbene la sua più grande passione resti quella per la guida delle motociclette: una passione che rischia di essere pericolosa, considerando che lo stesso Hugh Laurie ammette senza pudore di soffrire di leggera narcolessia, e quindi di addormentarsi anche alla guida della propria moto.
In tal senso, le numerose cadute subite ne sono la chiara dimostrazione…
[Vincenzo Spina]




... dalla base dati di FILMFILM:

Attore

Film

(1989)  Spalle nude

(1992)  Gli Amici di Peter

Mr. Palmer

(1995)  Ragione e Sentimento

(1996)  La Carica dei 101 - Questa Volta la Magia è Vera

(1997)  I Rubacchiotti

(1998)  La Cugina Bette

(1998)  La Maschera di Ferro

(1999)  Blackadder Back & Forth

(1999)  Stuart Little - un topolino in gamba

(2000)  Maybe Baby

(2001)  La Ragazza di Rio

Mr. Frederick Little

(2002)  Stuart Little 2

Ian

(2004)  Il Volo della Fenice

capitano James Biggs

(2008)  La Notte Non Aspetta

David Walling

(2012)  Scusa, Mi Piace Tuo Padre

Presidente Nix

(2015)  Tomorrowland - Il Mondo di Domani