La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

James Cromwell



James Cromwell

(John Oliver Cromwell)

Nato il 27/01/1940 a Los Angeles, California, U.S.A.



Biografia:

“Il mio agente mi ha spiegato che molte star non vogliono lavorare con nessuno che sia due centimetri più alto di loro. Il fatto è che la maggioranza di esse non tocca il metro e ottanta, e quindi è normale che io debba avere dei problemi”


L’attore statunitense James Oliver Cromwell nasce a Los Angeles il 27 gennaio 1940, figlio dell’attrice Kay Johnson e del regista e produttore John Cromwell. Cresce a Manhattan, frequentando il prestigioso liceo di Hill School di Pottstown e studiando poi al Carnegie Institute of Technology. Con la caccia alle streghe del senatore McCarthy, suo padre finisce nella lista nera dei comunisti, con gravi conseguenze economiche per la sua famiglia; mentre suo padre subisce l'emarginazione sociale e professionale da parte dei colleghi, lui si allontana dal mondo dello spettacolo dove si era formato ed inizia a studiare ingegneria alla Carnegie Mellon University, attivandosi politicamente (nonostante il suo colore di pelle) nelle Pantere Nere per tutti gli anni Sessanta.

La passione per la recitazione lo spinge dapprima a recitare in svariati spettacoli teatrali, alcuni legati allo sperimentalismo ed altri connessi a classici shakespeariani, e quindi a partecipare con piccole apparizioni a telefilm come “Agenzia Rockford” (1974) e “Arcibaldo” (1974). Il debutto cinematografico avviene nell’esilarante Invito a cena con delitto (1976), accanto a stelle del calibro di Peter Sellers e Peter Falk, ma Cromwell non riesce a sfondare e continua a dedicarsi a piccole apparizioni in tutti i più famosi telefilm degli anni Settanta e Ottanta, dalla “Famiglia Bradford” alla “Casa nella Prateria”, da “Tre cuori in affitto” a “Casa Keaton”, da “Supercar” a “Magnum P.I.”, fino alla soap opera “Dallas”.

Le continue apparizioni televisive, seppur in ruoli non di primo piano, rendono il volto di Cromwell assai conosciuto fra il pubblico, e proprio questa notorietà gli consente di venire prescelto per una serie di film, con ruoli sempre più consistenti, fino al 1995, quando interpreta il paziente e fiducioso fattore Hoggett nel film per bambini Babe – Maialino coraggioso, personaggio che gli permette di ottenere la sua prima nomination all'Oscar come Miglior Attore Non Protagonista, soffiatogli però via da Kevin Spacey per I soliti sospetti. Seguono molte interpretazioni in pellicole di maggior spessore, quasi mai come protagonista ma sempre con ruoli di rilievo, anche se il ruolo migliore della sua carriera lo deve a Curtis Hanson che lo affianca, nella parte del capitano della polizia corrotto Dudley Liam Smith, alla prostituta Kim Basinger, al giornalista da quattro soldi Danny DeVito e ai poliziotti Russell Crowe e Kevin Spacey in L.A. Confidential, tratto dall'omonimo romanzo di James Ellroy.

Osannato dalla critica, continua a collezionare un’ottima performance dietro l’altra, ma si dimostra anche un impegnato attivista politico, venendo arrestato durante una manifestazione della PETA in favore dei diritti degli animali. Ciò non gli impedisce di interpretare per ben due volte il Presidente degli Stati Uniti e di recente il Principe Filippo al fianco del Premio Oscar Helen Mirren in The Queen, di godersi in Star Trek: First Contact il ruolo del Dottor Zefram Cochrane (l’uomo che realizza il primo contatto con il Vulcaniani) e persino di vincere due consecutivi Screen Actors Guild Award per la serie “Six Feet Under”.

James Cromwell è ben conosciuto a Hollywood non solo per la sua elevata statura (con il suo 2.01 è la persona più alta ad aver mai ottenuto una Nomination agli Academy Award), quanto soprattutto per la sua rigidità di principi relativi ai diritti degli animali: Cromwell, infatti, vegetariano dal 1974 (lui stesso afferma di esserlo diventato “dopo aver percepito l’odore dell’ansia e della paura in un recinto di bestiame in Texas”), è diventato vegano convinto dopo aver girato il film Babe.
[Vincenzo Spina]



Curiosit�:

Sposato con Anne Ulvestad dal 1976 al 1986 (3 figli).
Sposato con Julie Cobb dal 1986 al 2008.




... dalla base dati di FILMFILM:

Attore

Film

(1983)  Ho perso la testa per un cervello

(1984)  The House of God

(1992)  The Babe - La leggenda

(1993)  Triplo gioco

(1996)  L'Eliminatore

(1996)  Larry Flynt - Oltre lo Scandalo

Dr. Zefram Cochrane

(1996)  Star Trek VIII: Primo Contatto

capitano Dudley Liam Smith

(1997)  L.A. Confidential

(1997)  La Magica Storia di un Piccolo Indiano

(1997)  Owd Bob

(1998)  Babe va in città

(1998)  Deep Impact

Warden Hal Moores

(1999)  Il Miglio Verde

(1999)  La Figlia del Generale

(1999)  La Neve Cade sui Cedri

(1999)  Lo Scapolo d'Oro

(2000)  RKO 281 - La Vera Storia di Quarto Potere

Bob Gerson

(2000)  Space Cowboys

Phillip Bauer

(2001)  24 (TV)

presidente Robert 'Bob' Fowler

(2002)  Al Vertice della Tensione

(2002)  Spirit - Cavallo Selvaggio

Dr. Alfred Lanning

(2004)  Io, Robot

Warden Hazen

(2005)  L'Altra Sporca Ultima Meta

Principe Philip

(2006)  The Queen

reverendo Austen

(2007)  Becoming Jane - Ritratto di una Donna Contro

George Herbert Walker Bush

(2008)  W.

Dr. Canter

(2009)  Il Mondo dei Replicanti

Ogden Phipps

(2010)  Un Anno da Ricordare

Clifton

(2011)  The Artist