La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Una Giornata Particolare

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2007
Extra - Il Lavoro dell'Attore

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




19/10/2007
Una Giornata Particolare

..............................

Una Giornata Particolare

(Una Giornata particolare)

Film del: 1977     Genere: Drammatico
Durata: 105 minuti   


A volte la grandezza dei film si vede anche dalla loro universale "attualità".


Trama:

E' il 6 maggio 1938, giorno dell'arrivo di Hitler a Roma: una giornata particolare che cambierà la vita di Antonietta e di Gabriele per sempre.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Una Giornata Particolare

Sembrano passati chissà quanti anni da quella giornata del 1938 in cui Benito Mussolini e Adolf Hitler diedero sfoggio delle loro persone in una Roma che aveva già rinverdito aspirazioni imperiali da ormai sedici anni, dopo la fatidica marcia “nera” del 1922. Sembrano, ma in effetti lo sono (i balilla di allora sarebbero o sono ultrasettantenni), eppure quei pregiudizi, quelle false convinzioni che dominavano allora sono vive ancora oggi. Il razzismo sessista che è alla base del capolavoro di Scola, Una Giornata Particolare, è più che mai sulla bocca di tutti, specie dopo l’entrata in campo dei politici crociati con o senza tunica.

D’altra parte un grande film, da che mondo è mondo, riesce a fotografare momenti e sensazioni universali che purtroppo o per fortuna rivivono nell’attualità di ogni istante. E nel racconto di due persone sole, per motivi opposti, c’è tutto il dolore della gente emarginata, ancora oggi, solo perché diversa.

Ettore Scola è straordinario nel riuscire a rendere tutto lo strazio di due anime chiuse in gabbia per scelte culturali “sentite” (Antonietta) o subite (Gabriele). In una resa quasi “teatrale” in cui i due personaggi hanno l’assoluto potere del “palcoscenico”, Scola inserisce dei piani sequenza favolosi e drammatici che ancora oggi fanno rimanere a bocca aperta. Il tutto con il sottofondo continuo dei radiocronisti dell’EIAR, che stanno lì a ricordare la particolarità di quella giornata. Ma se il racconto della radio ci descrive il “fintume” autocelebrativo di due uomini (già preannunciato dai cinegiornali dell’epoca posti all’inizio del film) che poi la storia ha condannato miseramente, il racconto visivo (quello di Antonietta e di Gabriele) ci commuove con la tangibile realtà di due persone che si sono incontrate per un attimo e per sempre.

Marcello Mastroianni e Sophia Loren sono eccezionali nel rendere vivi questi due personaggi apparentemente così lontani, ma invece più vicini tra loro di quanto lo siano a loro tutti gli altri che li circondano. E se durante tutto il racconto esce fuori un dolore implacabile a causa delle convinzioni inculcate da altri uomini a cui è stato dato un potere che non meritano (ieri come oggi), è pur vero che Una Giornata Particolare è uno straordinario affresco su un amore (im)possibile che è tutto ciò che fa vivere e metaforicamente morire due persone che non possono vivere come vorrebbero, senza far del male a nessuno.

E se ancora oggi l’intolleranza verso i diversi è un’assurdità istituzionalizzata dalle alte cariche, forse sarebbe il caso di far capire a tutti che non si può essere discriminati soltanto per aver il coraggio di vivere come si vuole vivere. Non come quelli che citano proclami, leggi o dogmi e alla fine fanno soltanto brutta politica, senza neanche porsi la domanda (perché domande non se ne pongono mai): tutto questo che c’entra con la vita vera?

(Renato Massaccesi)



Cast

Sophia Loren   Sophia Loren
(43 anni circa in questo film)

... Antonietta

Marcello Mastroianni   Marcello Mastroianni
(53 anni circa in questo film)

... Gabriele

John Vernon   John Vernon
(45 anni circa in questo film)

... Emanuele, marito di Antonietta

    Tiziano De Persio

... Arnaldo

    Maurizio Di Paolantonio

... Fabio

    Antonio Garibaldi

... Littorio

    Vittorio Guerrieri

... Umberto

Alessandra Mussolini   Alessandra Mussolini
(15 anni circa in questo film)

... Maria Luisa

    Patrizia Basso

... Romana

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia / Canada

Regia

 

Ettore Scola

Sceneggiatura

 

Ettore Scola / Maurizio Costanzo / Ruggero Maccari

Fotografia:

 

Pasqualino De Santis

Colonna Sonora

 

Armando Trovajoli

Produzione:

 

Compagnia Cinematografica / Champion / Canafox Films

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................