La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

All That Jazz - Lo Spettacolo Continua

..............................
ARTICOLI CORRELATI




01/10/2006
All That Jazz

..............................

All That Jazz - Lo Spettacolo Continua

(All That Jazz)

Film del: 1979     Genere: Drammatico / Musicale
Durata: 123 minuti   


Eccezionale messa in scena della vita di un uomo che diventa essa stessa spettacolo.


Trama:

Un resoconto semi-autobiografico della vita del celebre scrittore-regista-coreografo Bob Fosse nei panni del suo alter ego Joe Gideon.



Vota il film!

Voto medio: 7,30

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: All That Jazz - Lo Spettacolo Continua

Tutti quei tranquilli spettatori che vivono la vita cercando una tranquillità senza troppi ostacoli (il che è assolutamente lecito), sicuramente in questo capolavoro di Bob Fosse troveranno una giustificazione morale alle loro idee: una vita dissoluta è normale finisca in tragedia. Eppure Caravaggio, George Best, Kurt Cobain, Elvis e tanti altri non sarebbero stati quel che sono stati se non se ne fossero fregati delle regole. Quel andare verso la propria distruzione tipico di tanti “geni” è un segno vitale della loro straordinarietà.

Bob Fosse da straordinario coreografo e altrettanto (ma purtroppo poco prolifico) straordinario regista cinematografico usa una storia semi autobiografica per raccontarci un amore per la vita che paradossalmente porta dritto verso la morte. Joe Gideon (un Roy Scheider da standing ovation!) è una specie di bastardo eppure, malgrado la sua “dissolutezza” finisce col risultare uno dei personaggi più simpatici ed intensi del Cinema americano degli anni settanta. In un dialogo sincero con la Morte che non ha le fredde fattezze di un personaggio bergmaniano, ma che, anzi, riconduce continuamente verso una sensazione “vitale” del percorso narrativo, il racconto si snoda tra flashback, presente e passato. Eppure tutti e tre i livelli si annullano in una sorta di spettacolo che non ha fine e non ha inizio ed in cui anche la continuità temporale, tradizionalmente intesa, perde di senso.

Con l’aiuto di un montaggio che ricorda quello di altri due capolavori del grande regista statunitense, Cabaret (per la parte puramente “spettacolare) e Lenny (per la funzione emozionalmente drammatica), ed in cui il Montaggio stesso diventa filo conduttore del racconto, Bob Fosse continua nel suo svelamento del Cinema in una sorta di poetico Metacinema. Si fa fatica a rimettere insieme i pezzi, nella vita così come nel film che è dentro il film (Joe Gideon oltre al lavoro teatrale, sta montando un suo lavoro cinematografico, senza mai arrivare alla conclusione) eppure malgrado tutta questa confusione sembra che piano piano si arrivi ad un qualcosa che riordini le cose: un Senso emozionale.

Tra tutti i film che parlano di crisi artistiche che si riflettono sulla vita e viceversa, All That Jazz non corre il rischio di cadere nella trappola del patetico e anche per questo non si può dire un melodramma (discorso che si può fare per lo straordinario Luci della Ribalta di Chaplin, dove il Patetico non è una trappola ma un pregio). Il film di Bob Fosse è “soltanto” il racconto della vita di un uomo di spettacolo diventata spettacolo essa stessa, con l’aiuto di un amore sbagliato o giusto, ma comunque indefinibile.
Signore e signori lo show abbia inizio!

(Renato Massaccesi )



Curiosità:

Vincitore di quattro premi Oscar (Scenografia, Costumi, Montaggio, Musica).



Cast

Roy Scheider   Roy Scheider
(47 anni circa in questo film)

... Joe Gideon

Jessica Lange   Jessica Lange
(30 anni circa in questo film)

... Angelique

    Leland Palmer

... Audrey Paris

    Ann Reinking
(30 anni circa in questo film)

... Kate Jagger

    Cliff Gorman
(43 anni circa in questo film)

... Davis Newman

    Ben Vereen
(33 anni circa in questo film)

... O' Connor Flood

    Erzsebet Foldi

... Michelle Gideon

    Michael Tolan
(54 anni circa in questo film)

... Dr. Ballinger

    Max Wright
(36 anni circa in questo film)

... Joshua Penn

    William LeMassena
(63 anni circa in questo film)

... Jonesy Hecht

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Bob Fosse

Sceneggiatura

 

Bob Fosse / Robert Alan Aurthur

Fotografia:

 

Giuseppe Rotunno

Colonna Sonora

 

Ralph Burns

Produzione:

 

20th Century Fox

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................