La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Dinosauri

Dinosauri

(Dinosaur)

Film del: 2000     Genere: Animazione / Avventura / Famiglia
Durata: 82 minuti   



Trama:

Sessantacinque milioni di anni fa una pioggia di meteoriti getta nel caos il mondo dei Dinosauri. Il piccolo iguanodonte orfano Aladar vive su un'isola con un branco di lemuri che lo hanno adottato, guidati dal severo capo Kron. Quando uno dei meteoriti cade nei pressi dell'isola, il gruppo è costretto a cercare riparo sulla terraferma. Qui incontreranno altri dinosauri e nuovi pericoli ma, secondo Aladar, con lo spirito di adattabilità e la collaborazione, tutto si può risolvere.



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Dinosauri

Pensavate fossi morto in un agguato ordito da alcuni distributori stanchi di sentire la verità sulle loro opere; credevate che ormai la voce del visionario fosse solo un ricordo? Eravate in errore! Eccomi pronto per Dinosauri il kolossal Disney di Natale (è vero c’è anche La carica dei 102). Veniamo quindi al sodo.

Il disegno: animazione in computer grafica con sfondi veri. La miscela dei due fattori è resa con incredibile realismo ed abilità, inoltre, la scelta di non disegnare i fondi, aumenta decisamente il realismo del film. Di contro c’è da dire che i dinosauri, spesso, risentono di un eccessivo antropomorfismo che mal si concilia con la scelta imperante di rendere il tutto molto “tecnico”.

I messaggi: beh ragazzi, è un film Disney, quindi: l’unione fa la forza, non abbandoniamo i più deboli, proteggiamo le minoranze e sconfiggiamo il male; il tutto condito dal nuovo pensiero imperante negli studios del buon vecchio Zio Walt: qualcuno muore sempre perché questa è la vita! Una sorta di Re Leone ante-litteram. Protagonisti una ventina di razze diverse di dinosauri e dei lemuri (sorta di simpatiche scimmiette) che rivestono il ruolo di mascotte del film (vedi Pumba e Timon nel già citato Re Leone).

Nota gioiosa, almeno per me, e che non siamo sepolti da dieci, quindici, canzoncine idiote (soprattutto perché tradotte), ma è presente una colonna sonora più adulta ed essenzialmente strumentale. Molto bella.

Insomma tutti al cinema in famiglia per questo film che sicuramente affascinerà i più piccoli, visto che il dinosauro con loro vince sempre.

(Valerio Salvi)



Curiosità:

Le scene in cui i dinosauri corrono sono state realizzate con un’apposita “dino-cam”, telecamera montata su un carrello in grado di spostarsi alla velocità di 50 Km orari.

Nella scena iniziale dell’inseguimento dei carnotauri, uno dei dinosauri passa sul nido dell’uovo di Aladar, ma questo non viene schiacciato perché si trova tra il dito esterno e quello centrale della zampa del carnotauro. Vi ricorda nulla? Godzilla; identica scena in cui Matthew Broderick non viene calpestato dal bestione.



Cast

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Eric Leighton / Ralph Zondag

Sceneggiatura

 

John Harrison / Robert Nelson Jacobs

Fotografia:

 

S. Douglas Smith / David R. Hardberger

Colonna Sonora

 

James Newton Howard

Produzione:

 

Walt Disney Pictures

Distribuzione:

 

Buena Vista

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................