La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

10 Cloverfield Lane

10 Cloverfield Lane

(10 Cloverfield Lane)

Film del: 2016     Genere: Drammatico / Horror
Durata: 103 minuti   Uscito al cinema il: 28/04/2016   


I colpi di scena montati ad arte e l’atmosfera claustrofobica del bunker rappresentano un dei punti di forza del film


Trama:

Una ragazza scappa da un appartamento, e probabilmente anche da se stessa, portando via soltanto una bottiglia di whisky. La fuga avrà però vita breve perché, a causa di un incidente d’auto, la giovane donna perderà i sensi e si risveglierà in un seminterrato in compagnia di due uomini, dai quali saprà che, per non si sa bene cosa, l’aria all’esterno è stata contaminata da radiazioni. Sarà vero?



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: 10 Cloverfield Lane

Cosa ha a che vedere il lavoro dell’esordiente Dan Trachtenberg con il Cloverfield del 2008? A parte il titolo, il produttore (J.J. Abrams), e i cospicui incassi ai botteghini americani: nulla. Già, perché in 10 Cloverfield Lane, il mostro potrebbe avere sembianze umane… Potrebbe!

Una donna, Michelle, si sveglia dopo un incidente automobilistico ritrovandosi in un seminterrato con due uomini, uno dei quali afferma di averle salvato la vita da un attacco chimico che ha reso l'esterno invivibile…
Il giovane regista statunitense riesce a lasciare lo spettatore senza fiato fin dai titoli di testa, grazie al netto contrasto tra immagini e musica, una strana sensazione di angoscia inizierà infatti a propagarsi in tutta la platea: uno stato di ansia che non è dato da ciò che avviene sul grande schermo, ma da come avviene!

La diffidenza tra i personaggi è il punto cardine di 10 Cloverfield Lane: chi mente e chi no? E cosa è veramente accaduto fuori dal loro rifugio? Domande misteriose che invischieranno il pubblico in una palude di dubbi fino al termine del film, e la tensione, come acqua di un ruscello che si avvicini alla cascata, crescerà d’intensità con l’avanzare dei minuti. E’ scoppiata la terza guerra mondiale? Il giorno del giudizio universale è arrivato? Gli extraterrestri hanno attaccato il nostro pianeta? O forse, più semplicemente, la bella Michelle è caduta nelle grinfie di uno psicopatico? Rompicapi incredibili, complicati da risolvere anche per i più esperti appassionati di enigmistica!
I colpi di scena montati ad arte e l’atmosfera claustrofobica del bunker rappresentano un altro punto di forza del film, che, avvalendosi di una sceneggiatura solida e intelligente, sorprende e appassiona. Mary Elizabeth Winstead e John Gallagher Jr si muovono molto agevolmente nei loro panni, ma, il favoloso poker d’assi in mano al regista è lo straordinario John Goodman, che con il suo corpaccione e i repentini cambi di espressione interpreta a meraviglia il difficile ruolo del maniaco della sopravvivenza post-atomica.

Dan Trachtenberg ha realizzato un accattivante quanto ingegnoso thriller psicologico, dove paranoia, follia e verità nascoste inchioderanno alla sedia lo spettatore… almeno fino a dieci minuti dalla fine!

(Silvia Fabbri)



Cast

John Goodman   John Goodman
(64 anni circa in questo film)

... Howard

Mary Elizabeth Winstead   Mary Elizabeth Winstead
(32 anni circa in questo film)

... Michelle

John Gallagher Jr.   John Gallagher Jr.
(32 anni circa in questo film)

... Emmett

    Suzanne Cryer
(49 anni circa in questo film)

... Leslie

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Dan Trachtenberg

Sceneggiatura

 

Josh Campbell / Matthew Stuecken / Damien Chazelle

Fotografia:

 

Jeff Cutter

Colonna Sonora

 

Bear McCreary

Produzione:

 

Paramount Pictures / Bad Robot

Distribuzione:

 

Universal Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................