La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Macbeth

Macbeth

(Macbeth)

Film del: 2015     Genere: Drammatico
Durata: 113 minuti   Uscito al cinema il: 05/01/2016   


Il personale adattamento di Kurzel va a toccare una delle tacche più alte del gradimento


Trama:

Il film racconta la rovinosa metamorfosi del valoroso generale Macbeth, signore di Glamis, che conosce la gloria e l’onore, ma viene condotto alla rovina dalla sua cupidigia. Un'interpretazione emozionante delle drammatiche vicende accadute in quei tempi e una rivisitazione di uno dei personaggi più famosi e complessi di Shakespeare. Ambientato nel paesaggio crudo della guerra civile in Scozia, Macbeth è la storia di un animo grande e generoso corrotto da avidità e spietata ambizione.



Vota il film!

Voto medio: 7,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Macbeth

Il coraggio di trasporre per il cinema il dramma “Macbeth” è un bella prova d’azzardo. Già in passato illustri registi come Orson Welles, Akira Kurosawa e Roman Polanski, si erano lanciati sul tappeto verde vincendo la posta in gioco. Jed Kurzel, al suo secondo lungometraggio, si dimostra un biscazziere in piena regola: il suo Macbeth sarà in grado di sbancare qualsiasi Casinò!

Il film si apre in una cupa Scozia di Basso Medioevo, la luce rosso-arancio tendente al ruggine che tinge le innumerevoli scene è un chiaro richiamo al troppo sangue versato, sangue impossibile da ripulire. La tragedia di Shakespeare è un’opera fosca, cruenta, in cui domina il male, un archetipo della smania di potere e dei suoi rischi. Il regista australiano, restando fedele al testo e apportando minime variazioni alla trama, mette in scena un Macbeth imponente e viscerale dove il crimine si colloca come un destino: il generale dell’esercito del re non ha scelta, il fato ha deciso per lui. Forse nei primi minuti lo spettatore farà fatica a “entrare” nel film, difficoltà iniziale, questa, dovuta al lessico non sempre facile del poeta inglese. Ma una volta superato l’impasse linguistico, il film scorrerà fluido come un fiume in piena. Senza distaccarsi troppo dall’originale, Jed Kurzel getta una patina di modernità sul suo lavoro, un’attualità espressiva riscontrabile in ogni scena d’azione. Le battaglie girate con la tecnica del “bullet time” (l’effetto speciale del rallenty utilizzato sia in Matrix che in 300), e le spade che fondendosi con la carne producono il suono di ossa frantumate, sono un esempio di raccapricciante e toccante realismo.

La trasformazione di Macbeth da glorioso guerriero in oscuro Re avviene tramite un intenso e costante percorso emozionale, il regista sembra quasi invitare il pubblico in sala a entrare nella mente del protagonista: una mente paranoica popolata da fantasmi. Ed è proprio in quel cambiamento che si focalizza l’intero film. Addirittura la machiavellica Lady Macbeth si scopre vittima del tormentato marito. La sinistra atmosfera che aleggia fin dai primi minuti avvolge la regale coppia come un mantello d’ermellino: gli sposi si parlano all’orecchio, si sfiorano tra loro… il complotto è sempre in agguato. L’eccellente fotografia di Adam Arkapav, e l’ottimo cast capitanato dal gigante Michael Fassbender (che pare nato per questo ruolo) e dalla solida Marion Cotillard, fanno sì che, nell’asticella del gradimento, il personale adattamento di Kurzel vada a toccare una delle tacche più alte.

La vita non è altro che un’ombra vagante, un povero attore che s’agita e pavoneggia per un’ora sul palcoscenico e poi tace. E’ un racconto recitato da un idiota, gonfio di strepito e di furore e senza alcun significato.
Macbeth, atto 5°, scena 5°.

(Silvia Fabbri)



Cast

Michael Fassbender   Michael Fassbender
(38 anni circa in questo film)

... Macbeth

Marion Cotillard   Marion Cotillard
(40 anni circa in questo film)

... Lady Macbeth

Paddy Considine   Paddy Considine
(41 anni circa in questo film)

... Banquo

David Thewlis   David Thewlis
(52 anni circa in questo film)

... Duncan

David Hayman   David Hayman

... Lennox

    Sean Harris

... Macduff

Elizabeth Debicki   Elizabeth Debicki
(25 anni circa in questo film)

... Lady Macduff

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Regno Unito / Francia

Regia

 

Justin Kurzel

Sceneggiatura

 

William Shakespeare / Jacob Koskoff / Michael Lesslie / Todd Louiso

Fotografia:

 

Adam Arkapaw

Colonna Sonora

 

Jed Kurzel

Produzione:

 

See-Saw Films / DMC Film

Distribuzione:

 

Videa CDE

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................