La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Lo Stagista Inaspettato

Lo Stagista Inaspettato

(The Intern)

Film del: 2015     Genere: Commedia
Durata: 121 minuti   Uscito al cinema il: 15/10/2015   


Dialoghi brillanti in una sceneggiatura che si barcamena egregiamente


Trama:

Ben Whittaker è un vedovo settantenne e scopre che la pensione non è il paradiso che si aspettava. Cogliendo l'opportunità per rimettersi in gioco, diventa stagista senior in un sito di moda online, fondato e diretto da Jules Ostin.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Lo Stagista Inaspettato

In materia di commedie brillanti e sofisticate, Nancy Meyers è una garanzia, prova ne siano successi come What women want, L'amore non va in vacanza, Il padre della sposa, Tutto può succedere e It's complicated.

Con Lo stagista inaspettato – The Intern, la regista americana regala un altro film delizioso, di quelli che scaldano il cuore e fanno uscire dalla sala pienamente soddisfatti e con il famoso sorriso a trentadue denti.

La storia del settantenne Ben – un meraviglioso Robert De Niro, fascinoso e al tempo stesso adorabile – e della trentenne Jules – Anne Hathaway che qui sembra quasi interpretare il ruolo che fu di Meryl Streep in Il diavolo veste Prada – è un misto di ironia, attualità ed emozioni che racconta il gap generazionale del XXI secolo: anziani educati, rispettosi e dispensatori di ottimi consigli e giovani maschi imbranati e inadeguati con le ragazze o donne che si fanno in quattro tra lavoro e famiglia, sacrificando se stesse per i mariti spesso infedeli.

Impossibile non adorare il personaggio interpretato dal mostro sacro De Niro, che qui riveste un ruolo umano, tenero, che suscita empatia fin dalla prima inquadratura. Ben è un pensionato abitudinario che sfugge quotidianamente alle grinfie di una vecchia conoscente, si rade tutti i giorni, indossa sempre giacca e cravatta, ha una vecchia valigetta da lavoro piena di oggetti anacronistici e prende talmente a cuore il suo nuovo lavoro da diventare parte integrante della vita di Jules.

Lei, dapprima diffidente e innervosita dalla presenza ingombrante dell'anziano, scopre ben presto di non poter fare a meno di lui, della sua esperienza, della sua gentilezza ed onestà. E ben presto, con circa quarant'anni di differenza, i due intraprendono un profondo rapporto di stima reciproca ed amicizia.

Con il tocco tipico che ha contraddistinto le sue precedenti opere, Nancy Meyers racconta due tipologie di persone e due momenti dell'età dell'uomo. Approcci diversissimi, per forza di cose, ma inclini all'incontro più inaspettato.

Giovani e anziani che si scoprono e imparano gli uni dagli altri. Commozione e tanta ironia in un film piacevolissimo, scritto veramente ad arte, che affronta con grazia le dinamiche dell'età avanzata e di quella più difficile, quella di chi si affaccia sul mondo del lavoro, di chi è costretto a destreggiarsi tra ufficio e famiglia, cercando di non scontentare nessuno e rimettendoci in prima persona.

Dialoghi brillanti in una sceneggiatura che si barcamena egregiamente tra attempati che iniziano a partecipare a sempre più funerali, mariti che diventano “padri casalinghi” per favorire il lavoro delle mogli o giovani che ignorano quanto possa essere utile un fazzoletto di lino da porgere ad una ragazza che piange.

Si ride di gusto, si riflette sull'immenso divario generazionale fra trentenni e settantenni, ci si commuove. Tra azione, fantascienza e commedie sempre uguali, Lo stagista inaspettato fa la differenza. Provare per credere.

(Daria Castelfranchi)



Cast

Robert De Niro   Robert De Niro
(72 anni circa in questo film)

... Ben Whittaker

Anne Hathaway   Anne Hathaway
(33 anni circa in questo film)

... Jules Ostin

Rene Russo   Rene Russo
(61 anni circa in questo film)

... Fiona

    Mary Kay Place
(68 anni circa in questo film)

... madre di Jules

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Nancy Meyers

Sceneggiatura

 

Nancy Meyers

Fotografia:

 

Stephen Goldblatt

Colonna Sonora

 

Theodore Shapiro

Produzione:

 

The Intern

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................