La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Gunman

The Gunman

(The Gunman)

Film del: 2015     Genere: Azione / Thriller
Durata: 115 minuti   Uscito al cinema il: 07/05/2015   


Sceneggiatura sciatta e lacunosa, interpretazioni ridicole, regia greve


Trama:

Jim Terrier ha un passato discutibile: forte di un addestramento speciale, ha operato in diverse zone pericolose come Agente Speciale Internazionale, Ma ora sta cercando di riscattarsi.
È profondamente innamorato di Annie e con lei è intenzionato a cambiare vita in un villaggio africano del Congo, sede di una ONG che si occupa di fornire acqua potabile agli abitanti.
Ma per quanto si sforzi di cancellarlo, il passato lo ossessiona: sopravvissuto all’attentato di tre sicari è costretto a tornare in azione.



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Gunman

Chissà che cosa voleva essere The Gunman. C’è un po’ di tutto nel film del francese Pierre Morel, a partire da uno Sean Penn che a 54 anni suonati sembra volersi riciclare come Liam Neeson dei poveri, cogliendo ogni occasione per strapparsi la maglietta e far vedere quando è diventato muscoloso e letale. Il suo Jim Terrier vorrebbe essere un eroe tormentato, pieno di chiaroscuri, capace di far sfracelli a mani nude, furbo come una volpe e come sanno essere gli agenti della vecchia scuola, ma classico duro dal cuore tenero che ancora batte sia per la giovane donzella sia per una buona causa umanitaria alla quale si è votato per riscattare il proprio passato.
Troppo persino per Sean Penn, che infatti sbaglia completamente, complice anche le incertezze di Morel.
The Gunman voleva iniettare nei muscoli pompati del genere una dosa di umanitarismo con tirate contro le multinazionali brutte sporche e cattive, ma in realtà fallisce clamorosamente: sceneggiatura sciatta e lacunosa, interpretazioni ridicole, regia greve.
Anziché presentarsi come qualcosa di nuovo in realtà sembra una parodia esasperata di qualcosa di già visto.

Al personaggio in cerca di verità (per di più quasi malato terminale) di Sean Penn, che presto scoprirà di non potersi fidare di nessuno, nemmeno dei suoi amici più cari che nel frattempo (guarda caso) hanno fatto carriera e sono finiti dietro una scrivania, si aggiunge quello altrettanto stereotipato della nostra Jasmine Trinca, al suo esordio hollywoodiano, che voleva essere un volto nuovo e fresco rispetto alla solita bellona americana, ma che in realtà non funziona perché assolutamente non adatta al ruolo e non è altro che la bella salvata dall’eroe. Completa il tutto un incomprensibile Javier Bardem, chiaramente svogliato e con l’aria di chi vuole risolvere il prima possibile una spiacevolissima situazione, in un ruolo che lo vede nuovamente nei panni del viscido che approfitta della situazione per conquistare la bella con l’inganno, per poi portarne il peso sulla coscienza.
Completano il quadro, l’immancabile Londra che fa tanto 007, l’altrettanto immancabile ed esotica Barcellona e il redde rationem finale nell’ulteriormente immancabile corrida.

(Chiara Cecchini)



Cast

Sean Penn   Sean Penn
(55 anni circa in questo film)

... Terrier

Jasmine Trinca   Jasmine Trinca

... Annie

Idris Elba   Idris Elba
(43 anni circa in questo film)

... DuPont

Ray Winstone   Ray Winstone
(58 anni circa in questo film)

... Felix

Javier Bardem   Javier Bardem
(46 anni circa in questo film)

... Stanley

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / USA

Regia

 

Pierre Morel

Sceneggiatura

 

Jean-Patrick Manchette / Don MacPherson / Pete Travis / Sean Penn

Fotografia:

 

Flavio Martínez Labiano

Colonna Sonora

 

Marco Beltrami

Produzione:

 

Silver Pictures / ACE / StudioCanal / Nostromo Pictures / Prone Gunman / TF1 / Canal+

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................