La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Blue Jasmine

Blue Jasmine

(Blue Jasmine)

Film del: 2013     Genere: Commedia
Durata: 98 minuti   Uscito al cinema il: 05/12/2013   


Ritratto spietato di una donna senza carattere che cerca di ridipingersi a beneficio di chi la circonda


Trama:

Di fronte al fallimento di tutta la sua vita, compreso il matrimonio con il ricco uomo d’affari Hal, Jasmine, una donna newyorchese elegante e mondana, decide di trasferirsi a San Francisco, nel modesto appartamento della sorella Ginger, per cercare di dare un nuovo senso alla propria vita.



Vota il film!

Voto medio: 7,25

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Blue Jasmine

Ancora una donna, ancora una città. Per il suo nuovo film, il regista Woody Allen ha scelto Cate Blanchett e San Francisco, pur mantenendo la sua amata New York come sfondo. Come da copione, le vivaci note di jazz accompagnano i titoli di testa e sembrano anticipare il consueto caleidoscopio di frizzanti personaggi che da sempre Woody Allen pone al centro delle sue storie.

Ma ben presto il tono leggero dei recenti Midnight in Paris e To Rome with love, lascia il posto ad un dramma travestito da commedia. Jasmine infatti è una donna che ha perso tutto: marito, casa, soldi. E’ una raffinata americana che non ha mai veramente realizzato cosa accadesse intorno a lei e tuttora non si decide a fare i conti con il baratro di fronte cui si trova. Parla da sola, prende psicofarmaci, ama la vodka e mantiene un palese snobismo nei confronti di chi non appartiene al jet set della Big Apple.

La nuova musa di Allen – in odore di Oscar - regala una performance davvero strabiliante: nevrotica, disperata ma speranzosa al tempo stesso, ingenua, insicura, una donna talmente spaesata da suscitare compassione.

Jasmine – ovvero la bravissima Cate Blanchett - è l’acuto ritratto di una figlia dei nostri tempi: sposata con un ricco uomo d’affari, traffichino e donnaiolo, perde tutto e l’idea di mettersi a lavorare la umilia. Mantiene il suo aplomb nelle situazioni più inverosimili per una di Park Avenue e tra una pasticca e l’altra, ripensa ai giorni che furono tra boutique di lusso, cene sfarzose, gioielli da migliaia di dollari.

La narrazione procede tra il presente, a San Francisco – di cui Allen regala uno splendida veduta del Golden Gate, concentrandosi poi sul modesto appartamento di Ginger – ed il passato, tra le sfavillanti strade di New York.

Ritratto spietato di una donna senza carattere che cerca di ridipingersi a beneficio di chi la circonda, Blue Jasmine è uno dei film più penetranti di Allen. Sebbene il regista calchi eccessivamente la mano sulla pochezza morale della sua protagonista, mantiene inalterata la sua vena umoristica, incarnata in questo caso dalla bravissima Sally Hawkins e da Bobby Cannavale, che interpreta il suo rozzo fidanzato.

Come cantava Vasco: “Voglio trovare un senso a questa vita, anche se questa vita un senso non ce l’ha”: parole adeguate all’ultima fatica di Woody Allen. La sua nuova musa cerca di reinventarsi ma fallisce miseramente. Jasmine sembra recitare per se stessa: continua a ripetersi un mantra che dovrebbe rassicurarla ma non fa che acuire il suo smarrimento.
Il suo modo di rapportarsi alla vita è quasi surreale e il finale la vede seduta su una panchina, mentre parla da sola dopo aver raccontato l’ennesima bugia ed essersi raffigurata come una donna di successo mentre, di fatto, non sa cosa ne sarà di lei. E la colpa è soltanto sua.

(Daria Castelfranchi)



Cast

Cate Blanchett   Cate Blanchett
(44 anni circa in questo film)

... Jasmine

Alec Baldwin   Alec Baldwin
(55 anni circa in questo film)

... Hal

Andrew Dice Clay   Andrew Dice Clay
(55 anni circa in questo film)

... Augie

Michael Stuhlbarg   Michael Stuhlbarg
(45 anni circa in questo film)

... Dr. Flicker

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Woody Allen

Sceneggiatura

 

Woody Allen

Fotografia:

 

Javier Aguirresarobe

Produzione:

 

Perdido Productions

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................