La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Dallas Buyers Club

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma  2013
Concorso

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




29/01/2014
Il nuovo corso di Matthew McConaughey

..............................

Dallas Buyers Club

(Dallas Buyers Club)

Film del: 2013     Genere: Biografico / Drammatico
Durata: 117 minuti   Uscito al cinema il: 30/01/2014   


E’ ufficiale: la corsa all’Oscar ha due nuovi partecipanti, e il discorso non vale tanto per il film, quanto per gli attori


Trama:

Basato sulla vera storia di Ron Woodroof, un uomo malato di AIDS a cui erano stati dati 30 giorni di vita, ma che inizia una battaglia contro il sistema per curarsi come vorrebbe. Vivrà molto, ma molto di più.



Vota il film!

Voto medio: 7,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Dallas Buyers Club

E’ ufficiale: la corsa all’Oscar ha un nuovo partecipante, e il discorso non vale tanto per il film, quanto per gli attori. La missione di Matthew McConaughey ( qui con qualcosa come 25 chili di meno) nella vita sembra ormai essere quella di dimostrare di essere un attore vero solo dopo 20 anni di carriera, e dire che era partito molto bene,ma si era poi perso in ruoli veramente ordinari, ora inanella una dopo l’altra una serie di performance incredibili.
Al suo fianco Jared Leto, l’attore ricercato da tutti che però ha deciso che cantare è la sua priorità e non guarda in faccia a nessuno, anche lui in una prestazione maiuscola.

Di AIDS se n’era parlato ai tempi di Philadelphia, ma qui è tutt’altra musica, anche se sono gli stessi anni: niente avvocato nero e acculturato, niente mondo ovattato, niente approccio “gay friendly”. Qui il protagonista è un omofobo texano di quelli che vanno in giro a gonfiare di botte i “froci”, qui non ci sono filtri e nessuno viene trattato con i guanti di velluto a partire dai protagonisti stessi, che non sono certo dei santi anche se hanno intrapreso una Guerra Santa contro la Federal Drug Administration (l’ente americano che regola la somministrazione dei farmaci). Ma la guerra non la fanno per salvare delle vite o per il principio morale, o meglio la fanno per salvare le loro, la fanno per i soldi.

Jean-Marc Vallée, uno che spazia dal film giovanilista a quello in costume senza alcun problema, sfrutta la biografia del vero Woodroof per mettere su un bel circo in grado di toccare le corde giuste per emozionare lo spettatore. Il risultato è eccellente, grazie soprattutto come detto ai due ragazzoni protagonisti, e alla fine non si può non restare coinvolti in quello che ci accade intorno.
Certo forse il film avrebbe potuto essere più un grandangolo sulla situazione piuttosto che uno spot sul protagonista, ma è stato costruito così e il regista l’ha mantenuto su quel binario, in grado di dare anche delle certezze al pubblico americano che alla fine si ritrova davanti una storia di redenzione in cui facilmente rispecchiarsi.

(Valerio Salvi)



Cast

Matthew McConaughey   Matthew McConaughey
(44 anni circa in questo film)

... Ron Woodroof

Jared Leto   Jared Leto
(42 anni circa in questo film)

... Rayon / Raymond

Jennifer Garner   Jennifer Garner
(41 anni circa in questo film)

... Dr.sa Eve Saks

Dallas Roberts   Dallas Roberts
(43 anni circa in questo film)

... avvocato David Wayne

Denis O'Hare   Denis O'Hare
(51 anni circa in questo film)

... dottore

Steve Zahn   Steve Zahn
(45 anni circa in questo film)

... collega di Ron

    Kevin Rankin
(37 anni circa in questo film)

... collega di Ron

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Jean-Marc Vallée

Sceneggiatura

 

Melisa Wallack / Craig Borten

Fotografia:

 

Yves Bélanger

Produzione:

 

Voltage Pictures / Truth Entertainment

Distribuzione:

 

Good Films

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................