La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Captain Phillips - Attacco in Mare Aperto

Captain Phillips - Attacco in Mare Aperto

(Captain Phillips)

Film del: 2013     Genere: Biografico / Thriller
Durata: 134 minuti   Uscito al cinema il: 31/10/2013   


Incredibilmente il film non è indigesto come sarebbe potuto essere nella mani di Michael Bay o similari, il lato umano prende il sopravento e soprattutto Tom Hanks prende il timone


Trama:

Tratto da un fatto vero. La nave del comandante Philips viene assalita dai pirati somali. Per salvaguardare l'equipaggio, il comandante finirà ostaggio dei pirati.



Vota il film!

Voto medio: 6,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Captain Phillips - Attacco in Mare Aperto

E quindi eccoci di nuovo qui con Paul Greengrass che torna su un terreno familiare: la cronaca di fatti avvenuti, ripresa con il suo tipico stile documentaristico stile anni novanta.
A reggere il film, però è il talento puro di Tom Hanks. I detrattori lo accusano sempre di essere un “uomo qualunque”, ma è proprio questa la sua vera forza. Non per niente nel Codice da Vinci non è stato per nulla indimenticabile… lui non è il risolutore, l’eroe senza macchia… lui è il tuo vicino di casa che magari si trova catapultato in qualcosa più grande di lui ed è proprio questa la sua forza. La sua capacità di recitare senza essere istrionico.
Anche nei monologhi o nelle parti in cui è al centro dell’attenzione, non diventa mai l’Al Pacino della situazione e questo lo può fare solo un grande attore (La Guerra di Charlie Wilson ne è un magistrale esempio).

Tornando al capitano Richard Philips, la storia è di quelle che gli americani sono maestri nel trasformare in vera e propria epica.
Dopo aver respinto un primo attacco dei pirati somali, la sua nave cade vittima del secondo tentativo, ma l’eroico capitano si farà prendere in ostaggio pur d salvare il suo equipaggio e il natante.
Poi l’ottima marina americana interverrà per cercare di salvare capra e cavoli.
Detta così sarebbero due –ottimistiche- colonne in cronaca internazionale, invece diventa l’epica storia di un uomo di saldi principi e dell’incredibile capacità della macchina bellica americana di provare a salvare un suo connazionale, con tanto di SEAL paracadutati sul luogo.

Incredibilmente il film non è indigesto come sarebbe potuto essere nella mani di un Michael Bay o similari, il lato umano prende il sopravento e soprattutto Tom Hanks prende il timone regalandoci una prestazione come non si vedeva da un decennio.
Unico neo nella confezione è la maledetta cinepresa a mano di Grengrass –da cui proprio il regista non riesce ad affrancarsi- che segue i movimenti dei protagonisti come fosse uno zaino sulle loro spalle in maniera non solo irritante, ma spesso disturbante.
Chiaramente l’intento era quello di regalare grande realismo, che però va a cozzare con la pulitissima fotografia di Barry Ackroyd e soprattutto con il fatto che siamo in una fiction e non nel mezzo dell’azione.

(Valerio Salvi)



Cast

Tom Hanks   Tom Hanks
(57 anni circa in questo film)

... capitano Richard Phillips

    Barkhad Abdi

... Muse

    Barkhad Abdirahman

... Bilal

    Mahat M. Ali

... Elmi

    Faysal Ahmed

... Najee

David Warshofsky   David Warshofsky
(52 anni circa in questo film)

... capo Mike Perry

Yul Vazquez   Yul Vazquez

... capitano Frank Castellano

Max Martini   Max Martini
(44 anni circa in questo film)

... comandante SEAL

Michael Chernus   Michael Chernus

... vice comandante Shane Murphy

Catherine Keener   Catherine Keener
(53 anni circa in questo film)

... Andrea Phillips

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Paul Greengrass

Sceneggiatura

 

Billy Ray / Richard Phillips / Stephan Talty

Fotografia:

 

Barry Ackroyd

Colonna Sonora

 

Henry Jackman

Produzione:

 

Scott Rudin Productions / Michael De Luca Productions / Trigger Street Productions

Distribuzione:

 

Sony Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................