La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Elysium

Elysium

(Elysium)

Film del: 2013     Genere: Fantascienza
Durata: 109 minuti   Uscito al cinema il: 29/08/2013   


L'interesse verso la trama cominci a scemare proprio quando invece dovrebbe impennarsi


Trama:

Los Angeles 2154. La Terra è diventata un pianeta sovrapopolato e inospitale, abitato solo da poveri. I ricchi si sono rifugiati su Elysium, stazione spaziale orbitante intorno al pianeta che vigila contro l'immigrazione clandestina. Max, operaio in una fabbrica, ha come unica speranza di vita è l'assistenza medica garantita agli abitanti di Elysium. Per salvare se stesso e i milioni di abitanti rimasti sulla Terra, Max dovrà accettare una missione pericolosa e dall'esito incerto.



Vota il film!

Voto medio: 4,33

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Elysium

C'era molta attesa per il secondo film di Neill Blomkamp dopo l'esordio clamoroso di District 9. Le premesse per bissare il successo c'erano tutte: oltre al budget garantito dalla Sony, ci sono infatti un cast di nomi accattivanti, una trama evocativa e diversi elementi di collegamento con il film precedente, metafora aggiornata in chiave fantascientifica delle segregazioni razziali e dell'apartheid.
Il risultato è sicuramente affascinante, ma deludente.

Da un autore giovane, ma già così interessante come Blomkamp ci si sarebbe aspettati infatti un guizzo in più di originalità, magari evitando di basare il tutto sul frusto topos dell'umanità divisa tra poveri ed eletti, con i primi costretti a vivere nelle megalopoli diventate enormi favelas e i secondi che si sono rifugiati addirittura oltre l'atmosfera, nella stazione spaziale Elysium, dove tutto sembra una riedizione -nemmeno tanto moderna- di Beverly Hills con i suoi sobborghi da ricconi.
Il film è ambientato nel 2154 e ma il futuro immaginato da Blomkamp non ha quasi niente di futuribile, a parte armature da Robocop, l'idea di poter scaricare dati nel cervello umano come se fosse un hard disk (ma ci aveva già pensato anni fa Johnny Mnemonic, macchine volanti e astronavi-carrette dello spazio guidate da scafisti senza scrupoli dalla Terra verso Elysium.
L'unica invenzione è l'assolutamente ma volutamente implausibile macchina guaritrice presente in ogni casa di Elysium e capace di annullare i danni di qualsiasi malattia o ferita, oggetto del desiderio di ogni persona rimasta sulla Terra.
La mano di Blomkamp si sente nelle scene d'azione e soprattutto nella rappresentazione sporca e dura della Los Angeles del futuro, trasformata in un enorme bassofondo ed abitata soprattutto da sudamericani e criminali. Peccato però che alla fine il discorso rimanga inceppato e l'interesse verso la trama cominci a scemare proprio quando invece dovrebbe impennarsi, mentre i combattimenti si fanno sempre più aspri e le motivazioni finali che muovono i personaggi restano sullo sfondo per mancanza di originalità.

Tolti il villain psicopatico interpretato da Sharlto Copley (attore feticcio del regista) e Jodie Foster, meravigliosamente vestita da Armani, nei panni della spietatissima ministro Delacourt (il doppiaggio italiano non copre le poche frasi in francese pronunciate all'inizio del film dall'attrice, diplomata al Lycée Français di Los Angeles), il resto del cast non riesce ad entusiasmare.
Il protagonista interpretato da Matt Damon, cresciuto con la speranza di poter un giorno andare a vivere su Elysium ma vissuto a Los Angeles tra espedienti e criminalità e disposto a tutto pur di non lasciarsi morire tra i derelitti della Terra, non coinvolge e il tentativo di regalargli un cuore dandogli come tallone d'Achille l'amore per Frey, conosciuta bambina e ritrovata ora adulta con una figlia malata terminale di leucemia e bisognosa di cure, peggiora le cose.

(Chiara Cecchini)



Cast

Matt Damon   Matt Damon
(43 anni circa in questo film)

... Max

Jodie Foster   Jodie Foster
(51 anni circa in questo film)

... Delacourt

Sharlto Copley   Sharlto Copley
(40 anni circa in questo film)

... Kruger

Alice Braga   Alice Braga
(30 anni circa in questo film)

... Frey

Diego Luna   Diego Luna
(34 anni circa in questo film)

... Julio

William Fichtner   William Fichtner
(57 anni circa in questo film)

... John Carlyle

Wagner Moura   Wagner Moura
(37 anni circa in questo film)

... Spider

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Neill Blomkamp

Sceneggiatura

 

Neill Blomkamp

Fotografia:

 

Trent Opaloch

Colonna Sonora

 

Ryan Amon

Produzione:

 

TriStar Pictures / Kinberg Genre / Sony Pictures / QED International / MRC

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................