La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Turbo

Turbo

(Turbo)

Film del: 2013     Genere: 3D / Animazione / Famiglia
Durata: 96 minuti   Uscito al cinema il: 19/08/2013   



Trama:

La vicenda di una lumaca perdente in partenza che ingrana la quinta quando ottiene miracolosamente il dono della supervelocità. Ma, dopo essersi fatto nuove amicizie con un gruppo di escargots agghindate e scaltre, Turbo impara che nessuno può affermarsi da solo. E così mette in gioco il cuore e il guscio per aiutare gli amici a realizzare i loro sogni, prima di partire alla carica del suo sogno impossibile: vincere la 500 Miglia di Indianapolis!



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Turbo

Correre a più di 300 all'ora essendo una lumaca. E' possibile se si è in un cartoon della Dreamworks: Turbo, il nuovo film animato in 3D diretto da David Soren, scritto dal regista con Darren Lamke e Robert D. Siegel, mette in scena proprio questo paradosso in un'avventura sportiva che mescola classici Pixar, come Cars e A Bug's Life, con le suggestioni supereroiche (Spiderman è esplicitamente citato nella trasformazione di Turbo) e i toni per il pubblico infantile.

I temi che reggono Turbo sono infatti quelli che ormai sembrano più un marchio di fabbrica, un'imposizione di target più che un'esigenza narrativa in qualunque film animato mainstream: l'ostinazione per perseguire i propri sogni, la consapevolezza della diversità, la capacità di rischiare per cambiare la propria vita. Ci sono frullati dentro tutti i successi d'animazione degli ultimi anni, citati, scimmiottati, suggeriti, rendendo così superflue e un po' fastidiose le morali sparse lungo il film ed è impossibile appassionarsi alla “lotta” del protagonista se questi è graziato dal fattore soprannaturale (inopportuno quindi accostarlo a Ratatouille, nel quale Remi vinceva con le proprie forze).

Certo i personaggi a cui i bimbi possono affezionarsi non mancano, come i tratti divertenti o le sequenze spettacolari, una su tutte la corsa finale, talmente impegnativa dal punto di vista produttivo e divertente da quello cinematografico da far sembrare un pretesto il resto del film; ma in un momento di crisi economica e creativa di cui l'animazione pare più colpita di altri settori, un film come Turbo, prevedibile, banale, derivativo, non aiuta nessuno, né l'industria a rilanciarsi né lo spettatore a tornare a godersi un bello spettacolo. E i magri incassi in giro per il mondo dimostrano che non basta un paradosso comune per fare un film vincente.

(Emanuele Rauco)



Cast

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

David Soren

Sceneggiatura

 

David Soren / Darren Lemke / Robert D. Siegel

Fotografia:

 

Chris Stover

Colonna Sonora

 

Henry Jackman

Produzione:

 

DreamWorks Animation

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................