La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Il Cecchino

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2012
Fuori Concorso

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




23/04/2013
Placido: dal cecchino francese alla politica italiana

..............................

Il Cecchino

(Le Guetteur)

Film del: 2012    
Durata: 89 minuti   Uscito al cinema il: 01/05/2013   


Placido dirige il film senza cali di tensione nascondendo fino a quando può il colpo di scena finale


Trama:

Il capitano Mattei sta per arrestare una famigerata gang di rapinatori di banche, quando un cecchino appostato sul tetto di un edificio spara contro i poliziotti, per permettere ai suoi complici di fuggire.
In seguito al grave ferimento di uno di loro, i rapinatori si trovano costretti a cambiare i propri piani, rifugiandosi presso lo studio di un medico corrotto e rimandando in questo modo la spartizione della refurtiva.



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Il Cecchino

Con Il Cecchino Placido ritrova la vena di malinconico narratore di fatti criminali, perduta con l 'agiografico e artificioso Vallanzasca, che già aveva mostrato nel mettere in scena il Romanzo Criminale di De Cataldo. Vuoi perché calato nella letteraria atmosfera di noir a tutti gli effetti, l'ambientazione parigina aiuta così come la brillante campagna d'oltralpe, vuoi perché sostenuto dal solido plot partorito dal duo Cédric Melon e Denis Brusseaux, il film convince ed appassiona pur se infarcito da troppi rivoli narrativi che ne minano un tantino la verosomiglianza. Ma a parte ciò, gli elementi di un buon trillher dagli elementi torbidi ci sono tutti. Un poliziotto sufficientemente disamorato del proprio lavoro e con un'urgenza di vendetta personale che gli fanno travalicare il proprio dovere; un bandito infallibile cecchino ma con un profondo senso di giustizia; un cattivo a tutto tondo senza pietà dagli istinti animaleschi e bestiali; e intorno a loro una teoria di personaggi che fanno da contorno alle vicenda che si dipana tra colpi di scena più o meno prevedibili ma che inevitabilmente rientrano nel genere in cui questo film a pieno titolo si pone.

Placido dirige il film senza cali di tensione nascondendo fino a quando può il colpo di scena finale preferendo nell'ultima parte raccontarci la storia piuttosto che ricorrere ad artefici per celare quello che già si era intuito. Sceglie bene i suoi attori, da Daniel Auteuil a Mathieu Kassovitz che si confrontano in una sorta di battaglia tra il bene e il male nella quale il confine non è mai così netto. Non sfigurano neanche i due interpreti italiani, la figlia Violante e Luca Argentero che esibisce un paio di baffi da vero bandit. E si concede, gigionescamente, un piccolo ruolo che chiosa con una battuta le sorti del cattivissimo (Olivier Gourmet). Per il resto è saggia convenzione senza strafare, tutto mestiere al servizio della storia.

(Daniele Sesti)



Cast

Daniel Auteuil   Daniel Auteuil
(62 anni circa in questo film)

... Mattei

Luca Argentero   Luca Argentero
(34 anni circa in questo film)

... Nico

Mathieu Kassovitz   Mathieu Kassovitz
(45 anni circa in questo film)

... Vincent Kaminski

Michele Placido   Michele Placido
(66 anni circa in questo film)

Olivier Gourmet   Olivier Gourmet
(49 anni circa in questo film)

... Franck

Violante Placido   Violante Placido
(36 anni circa in questo film)

... Anna

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia / Belgio / Italia

Regia

 

Michele Placido

Sceneggiatura

 

Cédric Melon / Denis Brusseaux

Fotografia:

 

Arnaldo Catinari

Produzione:

 

Babe Film / Canal+ / Cine+ / Cinémage 6 / France Television / Filmarno / Climax Films

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................