La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Di Nuovo in Gioco

Di Nuovo in Gioco

(Trouble With the Curve)

Film del: 2012     Genere: Drammatico / Sportivo
Durata: 111 minuti   Uscito al cinema il: 29/11/2012   


Il ruolo ritagliato su misura per lui dal regista Robert Lorenz ha convinto il vecchio leone a tornare nella savana.


Trama:

Gus Lobel è da decenni uno dei migliori scout del baseball, sempre in cerca di nuovi talenti sportivi; tuttavia, malgrado cerchi a tutti i costi di nasconderlo, l’età avanza. Ma Gus, che è in grado di riconoscere il tipo di battuta solo dal rumore della mazza da baseball, si rifiuta di finire in “panchina” e di terminare così gli ultimi anni della sua brillante carriera.
Purtroppo però non ha scelta.



Vota il film!

Voto medio: 7,33

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Di Nuovo in Gioco

L’aveva promesso, ma non ha resistito. Il grande Clint torna sullo schermo in una sorta di resurrezione simbolica dopo l’elegiaco Gran Torino che avrebbe dovuto sancire il suo addio alle scene quattro anni fa.
Il ruolo ritagliato su misura per lui dal regista Robert Lorenz ha convinto il vecchio leone a tornare nella savana.
Certo è che Lorenz, con la lunga esperienza maturata come aiuto di Clint, ha saputo toccare le corde giuste e soprattutto creare un personaggio ad hoc.
Questa è la cosa migliore del film, il vecchio talent scout con tutto il suo bagaglio d’umana miseria che cerca di stare a galla in un mondo che non è più il suo.
Giornale contro internet, occhiali contro vista d’aquila, elefantiaca lentezza contro velocità fulminante, per il vecchio pachiderma sembra non esserci più alcuna speranza.
Ma siamo in America il Sogno deve restare vivo e li come qui bisogna far capire che i vecchi sono utili (anche perché ne abbiamo parecchi).

Ecco il film di Lorenz, una classica parabola che ha dalla sua un po’ di crudezza in più. Peccato che la sua ingenuità narrativa dia vita ad almeno un pio di brutture poco digeribili. Tra scene patinate mutuate direttamente da un telefilm teen alla “Dawson’s Creek” e finale telefonatissimo, l’opera si chiude con il sorriso incartapecorito di uno dei Grandi di Hollywood.

Il baseball tra l’altro al di fuori del mondo a stelle e strisce non ha mai convinto nessuno, il buonismo nemmeno; Justin Timberlake con la sua facciotta non è nemmeno paragonabile all’altra figura maschile del film. Consoliamoci con Amy Adams ma soprattutto con John Goodman, una garanzia.

(Valerio Salvi)



Cast

Clint Eastwood   Clint Eastwood
(82 anni circa in questo film)

... Gus

Amy Adams   Amy Adams
(38 anni circa in questo film)

... Mickey

Justin Timberlake   Justin Timberlake
(31 anni circa in questo film)

... Johnny

Matthew Lillard   Matthew Lillard
(42 anni circa in questo film)

... Phillip Sanderson

John Goodman   John Goodman
(60 anni circa in questo film)

... Pete Klein

Robert Patrick   Robert Patrick
(54 anni circa in questo film)

... Vince

    George Wyner
(67 anni circa in questo film)

... Rosenbloom

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Robert Lorenz

Sceneggiatura

 

Randy Brown

Fotografia:

 

Tom Stern

Colonna Sonora

 

Marco Beltrami

Produzione:

 

Warner Bros. Pictures / Malpaso Productions

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................