La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Bourne Legacy

..............................
ARTICOLI CORRELATI




17/07/2012
La saga di "Bourne" riparte senza Damon ma con un Norton cattivissimo

..............................

The Bourne Legacy

(The Bourne Legacy)

Film del: 2012     Genere: Azione / Spionaggio
Durata: 135 minuti   Uscito al cinema il: 07/09/2012   


Un perfetto sequel narrativo al trilogia precedente ma allo stesso tempo una saga tutta nuova.


Trama:

Le azioni di Jason Bourne hanno portato alla luce i progetti segreti della CIA, ma sono solo la punta dell'icerberg.
I protocolli per la "produzione" di agenti speciali sono moltissimi e per evitare che vengano scoperti si decide di eradicare ogni possibile collegamento.
Il colonnello Byer si occupa quindi di eliminare tutti quelli che ne fanno parte, ma uno di loro Aaron Cross, non vuole saperne di farsi ammazzare.



Vota il film!

Voto medio: 5,60

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Bourne Legacy

Come Bolt nella staffetta olimpica per la Giamaica, Jeremy Renner raccoglie il testimone di Matt Damon, per questa quarta frazione delle avventure nel mondo di Bourne.
Si perché Bourne Legacy, come suggerisce il titolo, non ha come protagonista il celebre agente, ma Aaron Cross un altro membro delle “black ops” della CIA, geneticamente alterato e condizionato mentalmente.
L’escamotage di Tony Gilroy in effetti è l’unico modo per assicurarsi la longevità del franchise, ora che Damon ha dato forfait, e soprattutto mantenere una solida trama.
Missione Compiuta! E per il successo bisogna anche ringraziare l’antagonista. Questa volta un uomo spietato dalla ferree regole morali: il fine giustifica i mezzi… sempre! E’ il colonnello Byer, interpretato da un freddo Edward Norton, che almeno per ora si limita ad orchestrare le azioni del suo team ai bordi della legalità, ma che sicuramente vedremo prossimamente anche sul campo.

L’eredità (Legacy) di Bourne è in buone mani. Il nuovo capitolo tiene sulle spine ed ha almeno un paio di scene notevolissime, in grado di soddisfare i palati più esigenti.
Inoltre l’avvicendamento al timone giova molto all’aspetto estetico del film. Paul Greengrass è sicuramente un ottimo narratore da docufiction o da film drammatico, ma sulle scene d’azione era praticamente inguardabile: grande caos, intelligibilità nulla in nome di un “verismo” del tutto presunto, considerato che siamo di fronte al top del precostruito.
Tony Gilroy è decisamente più “classico” e si fa apprezzare molto di più sotto questo aspetto, grazie al supporto del direttore della seconda unità, pur mantenendo un look moderno soprattutto al livello fotografico con una leggera desaturazione ma grande definizione.

Bourne Legacy è quindi un perfetto sequel narrativo al trilogia precedente (peraltro scritta dallo stesso Gilroy), ma allo stesso tempo una saga tutta nuova.
Aaron Cross è il perfetto prototipo dell’agente segreto, forse anche più reale di Jason stesso.
Per Jeremy Renner non era sicuramente facile raccogliere il testimone di una saga peraltro dal così grande successo, ma ormai lui è l’uomo d’azione di Hollywood. Dopo Hawkeye nei Vendicatori e, soprattutto, l’agente Brandt di Mission Impossible, nulla gli è più precluso, soprattutto un nuovo capitolo!

(Valerio Salvi)



FILM CORRELATI:

  • (2007) The Bourne Ultimatum

  • (2004) The Bourne Supremacy

  • (2002) The Bourne Identity

  • Cast

    Jeremy Renner   Jeremy Renner
    (41 anni circa in questo film)

    ... Aaron Cross

    Edward Norton   Edward Norton
    (43 anni circa in questo film)

    ... colonello Eric Byer

    Rachel Weisz   Rachel Weisz
    (41 anni circa in questo film)

    ... Dr.sa Marta Shearing

    Joan Allen   Joan Allen
    (56 anni circa in questo film)

    ... Pamela Landy

    Scott Glenn   Scott Glenn
    (71 anni circa in questo film)

    ... Ezra Kramer

    Stacy Keach   Stacy Keach
    (71 anni circa in questo film)

    ... ammiraglio Mark Turso

    Donna Murphy   Donna Murphy
    (54 anni circa in questo film)

    ... Dita Mandy

    Zeljko Ivanek   Zeljko Ivanek
    (55 anni circa in questo film)

    ... Dr. Donald Foite

    Dati Tecnici

    Regia

     

    Tony Gilroy

    Sceneggiatura

     

    Tony Gilroy / Dan Gilroy / Robert Ludlum

    Fotografia:

     

    Robert Elswit

    Colonna Sonora

     

    James Newton Howard

    Produzione:

     

    Universal Pictures / The Kennedy/Marshall Company / Dentsu / Relativity Media

    Distribuzione:

     

    Universal Pictures

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................