La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

War Horse

War Horse

(War Horse)

Film del: 2011     Genere: Drammatico / Famiglia / Guerra
Durata: 146 minuti   Uscito al cinema il: 17/02/2012   


Trova nelle sequenze della fuga pazza e rabbiosa del cavallo protagonista tra le opposte trincee la sua massima espressione spettacolare ed artistica.


Trama:

Quando il suo amato cavallo viene venduto all'esercito per le unità di cavalleria, il giovane Joey decide di arruolarsi per seguire l'animale. Si ritroverà così in prima linea.



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: War Horse

Candidato a 6 premi Oscar tra cui miglior film, l’ultimo film di Steven Spielberg, tratto dal romanzo di Michael Morpurgo e dal recente lavoro teatrale di Nick Stafford, è soprattutto una grande goduria per gli occhi. Scenari incantevoli ed incantati quelli ripresi dal regista americano che sfrutta al massimo del suo potenziale i panorami suadenti della campagna inglese che grazie ad una fotografia luminosa e carica di tonalità incastona in sequenze da cartolina con un colpo d’occhio davvero notevole. Così come le riprese dell’Europa sconvolta dalla prima guerra mondiale risultano tutte di grande vena artistica e di raffinatissimo gusto pittorico. Le devastate campagne ai confini tra Francia e Germania, le trincee acquitrinose dove uomini e topi convivono in pozzanghere fangose, il terreno fumoso e martoriato dalle granate: la mano del maestro c’è e si vede. E trova nelle sequenze della fuga pazza e rabbiosa del cavallo protagonista tra le opposte trincee fino al grumo di filo spinato che ne arresta la folle corsa la sua massima espressione spettacolare ed artistica.

E ciò, è probabilmente il meglio di questo film, da vedere, se visto va, al cinema, per carità. Perché se affondiamo un tantino l’arma dell’introspezione e cerchiamo di trovare un senso a questo film ci dobbiamo fermare ai grandi messaggi della pace e della fratellanza, la condanna ad ogni tipo di guerra, l’amore per la natura e per gli animali, il rispetto verso di questi il tutto adagiato mollemente su uno sciapito umanismo dickensiano. Contenuti assolutamente condivisibili ma più propri ad un film che non abbia velleità di andare incontro anche ai gusti di un pubblico adulto che forse vuole qualcosa di più di semplici proclami scolpiti a caratteri cubitali. Didascalismo che penalizza, come ovvio, anche i personaggi ai quali si nega la possibilità di sfaccettature e tonalità sfumate. Di conseguenza anche grandi attori come Peter Mullan ed Emily Watson finiscono nel calderone del nazional popolare rimanendo pallide statue al servizio di una storia dalle trame grosse come tronchi.

Le cose più belle, come detto, i paesaggi e gli animali protagonisti (ammirate Joey e il segreto dei suoi occhi…).

(Daniele Sesti)



Cast

    Jeremy Irvine

... Albert Narracott

Peter Mullan   Peter Mullan
(51 anni circa in questo film)

... Ted Narracott

Emily Watson   Emily Watson
(44 anni circa in questo film)

... Rose Narracott

David Thewlis   David Thewlis
(48 anni circa in questo film)

... Lyons

Tom Hiddleston   Tom Hiddleston
(30 anni circa in questo film)

... capitano Nicholls

Eddie Marsan   Eddie Marsan
(43 anni circa in questo film)

... sergente Fry

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Steven Spielberg

Sceneggiatura

 

Richard Curtis / Lee Hall / Michael Morpurgo

Fotografia:

 

Janusz Kaminski

Colonna Sonora

 

John Williams

Produzione:

 

DreamWorks Pictures / Reliance Entertainment / Touchstone Pictures / Amblin Entertainment

Distribuzione:

 

Walt Disney

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................