La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

J. Edgar

J. Edgar

(J. Edgar)

Film del: 2011     Genere: Biografico / Drammatico / Storico
Durata: 137 minuti   Uscito al cinema il: 04/01/2012   


L’opera stenta a decollare, non emoziona, a causa anche di un’eccessiva lentezza della parte iniziale


Trama:

Biografia di J. Edgar Hoover, il capo incontrastato dell'FBI per quasi 50 anni, dalla sua fondazione a Nixon.



Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: J. Edgar

La storia della vita di J. Edgar Hoover, raccontata da Clint Eastwood nel suo ultimo film è anche e soprattutto la storia degli Stati Uniti che va dagli anni ’20 fino alla fine degli anni ’60. Di riflesso, si può arrivare a sostenere, visto che il personaggio in questione è stato a capo dell’FBI – ossia l’agenzia investigativa federale degli Stati Uniti – per oltre 50 anni, che la storia che si racconta in questo film rappresenta, in qualche maniera, anche la storia del mondo occidentale di un cinquantennio cruciale del secolo scorso, quello che va dalla fine della prima guerra mondiale fino al conflitto nel Vietnam passando per il secondo conflitto mondiale e la successiva guerra fredda.

Quelle che si raccontano sono, però e soprattutto, le vicende di uno degli uomini più potenti della storia che hanno influenzato le sorti del pianeta, al pari di personalità come il Cardinale Richelieu o Winston Churchill. E soprattutto del primo sembra averne le accortezze e le astuzie politiche. Hoover, precursore dell’applicazione della scienza nella conduzione delle indagini di polizia così come geniale fu la sua intuizione che con un archivio sempre aggiornato e di facile consultazione si sarebbe potuto rivoluzionare l’arte del criminologo, fa delle informazioni ricevute tramite intercettazioni la sua prima arma contro tutti coloro che considerò nemici suoi e/o del suo Paese. Ma, come tutti i grandi uomini, anche Hoover, che ha visto 8 Presidenti e 3 guerre, non è indenne dal quello che amiamo chiamare “il lato oscuro” del potere. Ambizioso fino a privarsi di qualsiasi piacere terreno, anche piccolo e insignificante, invidioso del vicino di ufficio (anche se si chiama Kennedy) fosse anche per un elemento decorativo come un camino, soffre in maniera esplicita di un complesso di Edipo straripante e mal celato, che sfocia nell’inevitabile quanto scontata omosessualità. Repressa, non accettata ma impossibile da dominare completamente, questa si manifesta, secondo la versione di Dustin Lance Black (già sceneggiatore di Milk) nella passione per il suo più stretto collaboratore Clyde Tolson, ed ha il suo culmine in una delle scene più violente e drammatiche del film, che in realtà ce ne riserva poche.

L’opera infatti, che brilla soprattutto per l’ottima ricostruzione degli ambienti nonché per il trucco degli attori in particolare per la maschera di Di Caprio anziano che sfiora l’eccezionalità, stenta a decollare, non emoziona, a causa anche di un’eccessiva lentezza in particolare della parte iniziale che comunque si trascina per tutta la durata del film. La pecca probabilmente maggiore è proprio nell’ossessiva concentrazione della vicenda sulla figura di Hoover e delle sue piccolezze e grandezze, tralasciando gli elementi politici e storiografici che invece hanno caratterizzato quell’epoca. Il conflitto con Bob Kennedy, suo rivale al dipartimento di giustizia, è ridotto ad una scaramuccia tra scolaretti, poco si dice delle vite rovinate dai maniaci sospetti di comunismo di Hoover, così come solo un accenno si fa sulle connivenze (una sorta di patto di non belligeranza) di Hoover con il crimine organizzato. Insomma, un ritratto a metà, solo un poco nobilitato dall’ottimo lavoro di Leonardo Di Caprio, probabilmente autore di una delle sue migliori prove d’attore.

(Daniele Sesti)



Cast

Leonardo DiCaprio   Leonardo DiCaprio
(37 anni circa in questo film)

... J. Edgar Hoover

Armie Hammer   Armie Hammer
(25 anni circa in questo film)

... Clyde Tolson

Naomi Watts   Naomi Watts
(43 anni circa in questo film)

... Helen Gandy

Josh Hamilton   Josh Hamilton
(42 anni circa in questo film)

... Robert Irwin

Judi Dench   Judi Dench
(77 anni circa in questo film)

... Anna Marie Hoover

Josh Lucas   Josh Lucas
(40 anni circa in questo film)

... Charles Lindbergh

Geoff Pierson   Geoff Pierson
(62 anni circa in questo film)

... Mitchell Palmer

Dermot Mulroney   Dermot Mulroney
(48 anni circa in questo film)

... colonnello Schwarzkopf

Damon Herriman   Damon Herriman
(41 anni circa in questo film)

... Bruno Hauptmann

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Clint Eastwood

Sceneggiatura

 

Dustin Lance Black

Fotografia:

 

Tom Stern

Colonna Sonora

 

Clint Eastwood

Produzione:

 

Imagine Entertainment / Wintergreen Productions / Malpaso

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................