La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Capodanno a New York

Capodanno a New York

(New Year's Eve)

Film del: 2011     Genere: Commedia / Romantico
Durata: 118 minuti   Uscito al cinema il: 23/12/2011   


Lo “spottone” cinematografico è servito...


Trama:

Alla vigilia di Capodanno le vite di molte coppie di New York si incrociano.



Vota il film!

Voto medio: 5,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Capodanno a New York

Sembra che a capodanno a New York tutti abbiano un’unica insopprimibile preoccupazione: accorrere a Time Square per assistere alla discesa della sfera illuminata allo scoccare della mezzanotte. Allora, passi l’adolescente che vuole ricevere il suo primo bacio dal compagno di scuola e che per farlo sfugge alla madre separata che vorrebbe trascorrere il capodanno a casa davanti alla televisione; passi anche la storia dell’aspirante cantante che si trova improvvisamente catapultata sul palco a cantare la sua prima canzone da solista dopo aver incontrato l’amore bloccata in un ascensore qualche ora prima… ma tutto il resto è di una banalità sconcertante. Anzi, è un crescendo di banalità che culmina nell’insulsaggine di un personaggio che non avremmo mai voluto vedere per la scontatezza e gratuità di quello che si racconta. Assistere a Robert De Niro nei panni di un malato terminale la cui ultima volontà è quella di vedere quella stupida sfera che svetta sulle teste della folla urlante in delirio è davvero un brutto momento per il cinema. In quell’episodio c’è tutta la pochezza di un cinema che non è più capace di proporci storie, non dico credibili, ma almeno verosimili, solo lacrimevoli soluzioni di sceneggiatori che non riescono ad elevarsi neanche dal livello di una mediocre soap televisiva.

Garry Marshall, il re delle commedie sentimentali questa volta ha fatto un grande fiasco. Il regista di Pretty Woman questa volta non riesce a sedurci con i frequenti ammiccamenti alle atmosfere fiabesche delle belle principesse e degli affascinanti principi, come fatto nelle sue opere precedenti. Il prodotto che ci propone, infarcito di pubblicità come un programma contenitore della domenica pomeriggio, come questi è trattato. Le tante storie raccontate si affastellano l’una sull’altra, appesantendo la visione del film che per i primi trenta minuti non è altro che una infinita sequenza di premesse.

Lo “spottone” cinematografico è servito (molte le note marche facilmente riconoscibili) , a cui fanno da testimonial il nutritissimo stuolo di star che davvero poche produzioni possono vantare. Oltre il già, ahinoi, già citato Bob De Niro fanno la loro apparizione sul luccicante palco di una New York finta come una vetrina gremita di manichini, calibri come Halle Berry, Jessica Biel, Zac Efron, Ashton Kutcher, Sarah Jessica Parker, Hilary Swank e una rediviva Michelle Pfeiffer, che a prescindere dalla pochezza del film fa sempre piacere rivedere. Un’ultima critica annotazione lasciatemela fare per Jon Bon Jovi, nei panni di un cantante con crisi di coscienza: un’interpretazione che lascia davvero senza fiato…

(Daniele Sesti)



Cast

Michelle Pfeiffer   Michelle Pfeiffer
(53 anni circa in questo film)

... Ingrid

Robert De Niro   Robert De Niro
(68 anni circa in questo film)

... Stan Harris

Halle Berry   Halle Berry
(45 anni circa in questo film)

... infermiera Aimee

Zac Efron   Zac Efron
(24 anni circa in questo film)

... Paul

Jessica Biel   Jessica Biel
(29 anni circa in questo film)

... Tess Byrne

Katherine Heigl   Katherine Heigl
(33 anni circa in questo film)

... Laura

Ashton Kutcher   Ashton Kutcher
(33 anni circa in questo film)

... Randy

Sarah Jessica Parker   Sarah Jessica Parker
(46 anni circa in questo film)

... Kim

Abigail Breslin   Abigail Breslin
(15 anni circa in questo film)

... Hailey

Hilary Swank   Hilary Swank
(37 anni circa in questo film)

... Claire Morgan

Carla Gugino   Carla Gugino
(40 anni circa in questo film)

... Spiritual Dr. Morriset

Jon Bon Jovi   Jon Bon Jovi
(49 anni circa in questo film)

... Jensen

Sofía Vergara   Sofía Vergara
(39 anni circa in questo film)

... Ava

James Belushi   James Belushi
(57 anni circa in questo film)

... Building Super

Alyssa Milano   Alyssa Milano
(39 anni circa in questo film)

... ifermiera Mindy

Hector Elizondo   Hector Elizondo
(75 anni circa in questo film)

... Kominsky

Common   Common
(39 anni circa in questo film)

... soldato

Cary Elwes   Cary Elwes
(49 anni circa in questo film)

... dottore di Stan

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Garry Marshall

Sceneggiatura

 

Katherine Fugate

Fotografia:

 

Charles Minsky

Colonna Sonora

 

John Debney

Produzione:

 

New Line Cinema / Rice Films / Karz Entertainment / New York Streets Film Projects

Distribuzione:

 

Warner Bros

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................