La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Artist

The Artist

(The Artist)

Film del: 2011     Genere: Commedia / Drammatico / Romantico
Durata: 100 minuti   Uscito al cinema il: 09/12/2011   


Il film riesce a dire, senza mezzi termini, quanto il Cinema sia un linguaggio universale e lo fa nel migliore dei modi


Trama:

Hollywood 1927.
George Valentin è un divo del cinema muto all'apice del successo. L’avvento del sonoro lo fa scivolare nell'oblio. Intanto Peppy Miller, una giovane comparsa, viene proiettata nel firmamento delle stelle del cinema.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Artist

Sicuramente vi sarà capitato di parlare con qualcuno (forse un po' più giovane di voi o di me) e sentirsi dire “io i film in bianco e nero non riesco proprio a guardarli”. Beh, non sanno proprio che si perdono! Michel Hazanivicius, che di coraggio ne ha da vendere, non solo ha girato un film in bianco e nero ma l'ha fatto muto. Già, tanti anni fa, Mel Brooks aveva tentato qualcosa del genere con il suo gioiellino Silent Movie ma almeno l'aveva fatto a colori!

The Artist riesce a dire, senza mezzi termini, quanto il Cinema sia un linguaggio universale e lo fa nel migliore dei modi. Non bisogna essere cinefili o aver visto tutta la filmografia di Buster Keaton per appassionarsi ad un film del genere e chi se lo preclude perché “il bianco e nero e blah blah blah...” non è vero che è annoiato dal monocromo ma è vero che, probabilmente, non ama il Cinema. Tutto qui.

Un gigionissimo Jean Dujardin (giustamente miglior attore all'ultimo Festival di Cannes) ci regala un personaggio straordinario che sta a metà tra Douglas Fairbanks e Gene Kelly; la sua compagna artistica, l'eccezionale Bérénice Béjo si mette addosso i panni di una novella Mary Pickford; John Goodman interpreta magnificamente l'impresario tosto ma tenero, che in questi film c'è sempre. E questi sono soltanto alcuni elementi di questo filmone. Se poi vogliamo aggiungere regia, fotografia, musica, seconde linee, un cane incredibile e quant'altro, manca poco a pronunciare la fatidica parola: capolavoro.

E' un film che può piacere assolutamente a tutti questo The Artist e anche se gli appassionati del genere ci troveranno riferimenti a tanto metacinema, al fatto vero che il passaggio dal muto al sonoro fu assolutamente drammatico per molti (Mack Sennett o anche Chaplin), il film di Hazanivicius parla una lingua universale. E' strano come un film in bianco e nero, e per giunta muto, sia molto più “moderno” di tante commedie sempre uguali a sé stesse. E, parliamoci chiaro, non può essere soltanto questione di coraggio!

(Renato Massaccesi)



Cast

Jean Dujardin   Jean Dujardin
(39 anni circa in questo film)

... George Valentin

Bérénice Bejo   Bérénice Bejo
(35 anni circa in questo film)

... Peppy Miller

John Goodman   John Goodman
(59 anni circa in questo film)

... Al Zimmer

James Cromwell   James Cromwell
(71 anni circa in questo film)

... Clifton

Penelope Ann Miller   Penelope Ann Miller
(47 anni circa in questo film)

... Doris

Missi Pyle   Missi Pyle
(39 anni circa in questo film)

... Constance

Malcolm McDowell   Malcolm McDowell
(68 anni circa in questo film)

... Butler

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia

Regia

 

Michel Hazanavicius

Sceneggiatura

 

Michel Hazanavicius

Fotografia:

 

Guillaume Schiffman

Colonna Sonora

 

Ludovic Bource

Produzione:

 

La Petite Reine / uFilm / JD Prod / France 3 Cinéma / La Classe Américaine / Studio 37

Distribuzione:

 

Bim

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................