La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Tower Heist - Colpo ad Alto Livello

Tower Heist - Colpo ad Alto Livello

(Tower Heist)

Film del: 2011     Genere: Azione / Poliziesco
Durata: 104 minuti   Uscito al cinema il: 25/11/2011   


Il regista di Rush Hour tappezza di stelle il proprio Tower Heist secondo il motto di spirito di Louis B. Mayer “more stars than there are in heaven” (“più stelle che in cielo”)


Trama:

Un gruppo di vittime di una truffa "Ponzi", decide di organizzare un colpo ai danni del truffatore.



Vota il film!

Voto medio: 6,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Tower Heist - Colpo ad Alto Livello

“Chi nasce tondo non muore quadro”, recita un vecchio proverbio. Assolutamente sì, almeno fino a che il binomio avversità e tracollo finanziario non modifica o cambia radicalmente la propria filosofia di vita. Il cinema leggero di Brett Ratner si prefigge lo scopo di seppellire con una risata la pesante crisi finanziaria di Wall Street. Chi si aspetta, invece, di vedere la cinecamera dell’autore saltare il momento meramente strumentale dello scherno per la realizzazione di un disegno di denuncia sociale ci ha solo rimesso i soldi del biglietto.

Sicuro di sapere il fatto suo sul mestiere di regista di commedie d’azione, il regista di Rush Hour tappezza di stelle il proprio Tower Heist secondo il motto di spirito di Louis B. Mayer “more stars than there are in heaven” (“più stelle che in cielo”). Il pubblico si compiace di ritrovare sul grande schermo molti dei suoi beniamini, mobilitatisi per l’occasione: ecco allora il quartetto formato da Casey Affleck, Matthew Broderick, Téa Leoni e il redivivo - cinematograficamente parlando - Eddie Murphy dare man forte al capitano della squadra: un Ben Stiller così grintoso da non essersi mai visto prima d’ora sul grande schermo.

Senza dubbio la pellicola di Ratner cerca di allontanarsi un po’ (ma non tanto) dalla consacrata tipologia dei personaggi già visti ne I soliti ignoti di Mario Monicelli e nel suo remake made in U.S.A. Crackers di Louis Malle. Eppure, è inutile non pensare che qualcosa si sovrapponga con fare smargiasso alla ben oliata struttura originaria con Murphy che impartisce lezioni di furto alla stregua dell’esperto scassinatore Dante Cruciani, interpretato da Totò. A garantire la vendibilità della pellicola ai produttori vi è poi una garanzia merceologica a prova di bomba: il puntare a un modello di successo come Ocean’s Eleven di Steven Soderbergh. Nella Hollywood di oggi la creatività è tutta qui: un gioco d’intertestualità.

Con Tower Heist si ha un incontro ravvicinato con un cinema cannibale di pratiche spettacolari e adrenaliniche fatte di sapienti equilibri, di una logica narrativa che non smette mai di proiettare eccessi iperbolici e di un sotterraneo senso dello sberleffo. Gli effetti comici dilagano a macchia d’olio, merito anche di un cast in cui il lavoro di squadro si è imposto con la forza di una legge. Lo spettatore non ha allora che l’imbarazzo della scelta nel prediligere una sequenza rispetto a un’altra, accomunate tutte da una colonna sonora pronta a intensificare le emozioni emotive e cognitive provate in sala.

(Maria Cristina Caponi)



Cast

Ben Stiller   Ben Stiller
(46 anni circa in questo film)

... Josh Kovacs

Eddie Murphy   Eddie Murphy
(50 anni circa in questo film)

... Slide

Alan Alda   Alan Alda
(75 anni circa in questo film)

... Arthur Shaw

Casey Affleck   Casey Affleck
(36 anni circa in questo film)

... Charlie

Matthew Broderick   Matthew Broderick
(49 anni circa in questo film)

... Mr. Fitzhugh

Téa Leoni   Téa Leoni
(45 anni circa in questo film)

... agente speciale Claire Denham

    Robert Downey Sr.

... giudice Ramos

    Judd Hirsch
(76 anni circa in questo film)

... Mr. Simon

Zeljko Ivanek   Zeljko Ivanek
(54 anni circa in questo film)

... direttore Mazin

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Brett Ratner

Sceneggiatura

 

Ted Griffin / Bill Collage / Adam Cooper / Jeff Nathanson

Fotografia:

 

Dante Spinotti

Colonna Sonora

 

Christophe Beck

Produzione:

 

Rat Entertainment / Relativity Media / Universal Pictures / Imagine Entertainment

Distribuzione:

 

Universal Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................