La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Foster

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2011
Alice nella citt

..............................



Foster

(Foster)

Film del: 2011     Genere: Drammatico
Durata: 91 minuti   



Trama:

Dopo l'improvvisa perdita del loro piccolo figlio Samuel, Zooey ed Alec decidono di recarsi in un istituto, il Foster, per richiedere l'adozione di un bambino. Il piccolo Eli si rivelerà però un bimbo davvero speciale, e cambierà totalmente la loro vita.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Foster

“Non si può vivere nel passato, perché il futuro sembrerà identico a ieri. L’unico modo per essere felici è essere in contatto con il presente.”
La frase del piccolo Eli racchiude l’essenza di un film profondamente toccante, dai valori candidi, e con una carica emozionale fuori dal comune.

L’argomento è di quelli che vanno presi con le pinze: la morte di un figlio.
Sicuramente nessuno, salvo chi ha avuto la disgrazia di trovarsi in una situazione del genere, può capire quale turbinio di emozioni si provi in quei momenti, come possa cambiare la propria vita, e dove trovare la forza di andare avanti.
La sapiente abilità di Newman consiste proprio nell’aggirare la scottante materia, trattando tutto con i guanti ed evitando di bruciarsi; un pericolo in effetti piuttosto concretizzabile ma salvato da un’atmosfera surreale, uno sviluppo metafisico che mantiene al contempo il contatto con la realtà, dimostrando un’indiscussa capacità di parlare intensamente di fede dando l’impressione di sfiorarla appena.
Ed è giusto così, perché la fede è un concetto che non deve essere limitato alla religione, ma racchiude il concetto di speranza, senza la quale si è fuori dai giochi.
Sì, proprio i giochi, quelli che Alec costruisce, non a caso rappresentano la purezza e l’ingenuità dei bambini, il loro inconsapevole scherzare con il mondo, la loro incondizionata fiducia in un futuro che prendono sempre con il sorriso.

Tra angeli senza aureola e forti emozioni vissute a 360 gradi anche dai protagonisti, grazie soprattutto alla magistrale interpretazione del piccolo Maurice Cole, Foster è un film che tocca le corde del cuore, e fa scendere la lacrima agli animi più sensibili.

(Tiziano Costantini)



Cast

    Maurice Cole

... Eli

Toni Collette   Toni Collette
(39 anni circa in questo film)

... Zooey

Ioan Gruffudd   Ioan Gruffudd
(38 anni circa in questo film)

... Alec

    Hayley Mills
(65 anni circa in questo film)

... Mrs. Lange

Anne Reid   Anne Reid
(76 anni circa in questo film)

... Diane

Dati Tecnici

Nazione

 

Regno Unito

Regia

 

Jonathan Newman

Sceneggiatura

 

Jonathan Newman

Fotografia:

 

Dirk Nel

Colonna Sonora

 

Mark Thomas

Produzione:

 

Bent Nail Productions / Kintop Pictures / Ingenious Film Partners / Starlight Films / Serendipity Pr

Distribuzione:

 

non distribuito

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................