La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Hotel Lux

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2011
Selezione ufficiale

..............................



Hotel Lux

(Hotel Lux)

Film del: 2011     Genere: Commedia
Durata: 110 minuti   Uscito al cinema il: 15/04/2012   


Scoppiettante commedia degli equivoci, ambientata in un periodo in cui tutto era proibito, ma ridere ancor di più.


Trama:

Nella Berlino nazista del 1938, il comico donnaiolo Hans Zeisig fa sbellicare il pubblico con il suo “Stalin-Hitler-show”, interpretato insieme all’amico ebreo Siegfried Meyer: lui è il dittatore russo, l’amico è il fuhrer. Con il mutare dell’atmosfera politica, Meyer si unisce alla Resistenza, mentre qualche anno dopo, il disincantato Zeisig, dopo aver dato rifugio alla bellissima compagna di Meyer, la comunista Frida, è costretto a sua volta a fuggire. Pensa di andare a Hollywood ma invece atterra a Mosca, nel famigerato Hotel Lux. Là, nel leggendario paradiso perduto del Comintern, fra spie e delatori, veri comunisti e impostori, Hans, grazie ad un errore dei servizi segreti, interpreta il ruolo della sua vita: l’astrologo personale di Stalin.
Forte dell’appoggio del dittatore e travolto dagli eventi, spera così di mantenere il suo stile di vita bohémien. Ma presto realizza di essere passato dalla padella alla brace.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Hotel Lux

Scoppiettante commedia degli equivoci, ambientata in un periodo in cui tutto era proibito, ma ridere ancor di più.
Difficile pensare ad una parodia di Hitler e Stalin proprio nel momento in cui i due dittatori atterrivano e distruggevano l’Europa, ma Haussmann rilegge la vera storia dell’Hotel Lux, croce e delizia del comunismo, con un sarcasmo tale da farla sembrare falsa e inventa due personaggi talmente assurdi da sembrare veri. Su questo irriverente scambio di ruoli si gioca tutta la partita. Cosa è vero e cosa è falso? Difficile dirlo.

Le avventure del cabarettista che vuole andare ad Hollywood e si ritrova suo malgrado recluso in via Gorkij a Mosca sono davvero buffe. Nani feroci, ratti giganti, bambini antitrotskysti sono solo alcuni degli ingredienti che vengono messi in questo calderone magico nel quale si mescolano ideologie, fantasia e comicità.

Omaggiando Charlie Chaplin e saltando da una situazione all’altra come faceva lo spazzacamino di Mary Poppins, ci ritroviamo fra le mani un vero e proprio gioiellino di umorismo. Pensare a Stalin come ad un paranoico che riusciva a placare le sue ansie solo in bagno, con una sigaretta americana ed una bottiglia di vodka fa ridere, così come fa ridere il solo pensarlo in braghe, pelato e senza baffoni.

Sappiamo che tutto è falso, che tutto è una caricatura, ma nonostante ciò, fa piacere pensare che forse qualche personaggio come quelli di Hans e Meyer sono davvero esistiti e che nel loro piccolo hanno contribuito a far entrare un piccolissimo spiraglio di luce in un mondo tetro come poteva essere quello della fine degli anni ’30.

(Teresa Lavanga)



Cast

    Michael Herbig
(43 anni circa in questo film)

... Hans Zeisig

Jürgen Vogel   Jürgen Vogel
(43 anni circa in questo film)

... Siggi Meyer

    Thekla Reuten
(36 anni circa in questo film)

... Frida von Oorten

    Alexander Senderovich

... Jeschow

    Valery Grishko

... Josef Stalin

    Sebastian Blomberg
(39 anni circa in questo film)

... Karl-Heinz M?ller

Dati Tecnici

Nazione

 

Germania

Regia

 

Leander Haußmann

Sceneggiatura

 

Leander Haußmann

Fotografia:

 

Hagen Bogdanski

Colonna Sonora

 

Ralf Wengenmayr

Produzione:

 

Bavaria Pictures / Arte / Beeplex Film Productions / Pirol Film Produktion / Colonia Media

Distribuzione:

 

Archibald

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................