La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Un Poliziotto da Happy Hour

Un Poliziotto da Happy Hour

(The Guard)

Film del: 2011     Genere: Commedia / Poliziesco
Durata: 96 minuti   Uscito al cinema il: 21/10/2011   


L'esordio sulla lunga distanza di John Michael McDonagh è veramente strabiliante: un film sporco in cui sembrano aggirarsi personaggi in odor di divino


Trama:

Il Sergente Gerry Boyle è un agente di polizia in una piccola cittadina, dalla personalità aggressiva, l’umorismo sovversivo, una madre in punto di morte, una spiccata simpatia per le prostitute, e, assolutamente, nessun interesse per il traffico internazionale di cocaina, motivo per il quale, un bel giorno, l’agente dell’FBI Wendell Everett bussa alla sua porta.
Sebbene sembri più interessato a sbeffeggiare Everett e a mettergli i bastoni tra le ruote, che a lavorare attivamente per risolvere il caso, Boyle non può fare a meno di farsi coinvolgere dagli eventi: il suo nuovo collega scompare, la sua prostituta preferita cerca di ricattarlo e, alla fine, i trafficanti di droga cercano di corromperlo, come hanno già fatto con tutti gli altri poliziotti locali.
Questi eventi offendono automaticamente il torbido codice morale di Boyle. Il quale capisce di dover risolvere il problema personalmente. Ma l’unica persona di cui si può fidare è Everett.



Vota il film!

Voto medio: 7,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Un Poliziotto da Happy Hour

Prendete l'atmosfera eccitante di un'Irlanda sperduta e, purtroppo, così poco vista al cinema (almeno il nostro), prendete uno scorbutico poliziotto, un agente del FBI fin troppo politically correct, prendete la musica dei fantastici Calexico (è ora che tutti li conoscano) e, infine, prendete, una serie di criminali che citano Nietzsche, alcune puttane e un ragazzino che sembra scemo ma non lo è e avrete perlomeno l'idea di questo The Guard (il titolo italiano non gli rende giustizia).

L'esordio sulla lunga distanza di John Michael McDonagh (indovinatene le origini) è veramente strabiliante: un film sporco in cui sembrano aggirarsi personaggi in odor di divino. Divino inteso come mitologia pagana, dove un poliziotto e il suo “aiutante” altolocato devono combattere strani tipi che sono più cattivi dei mostri a più teste sconfitti da Ercole in una delle sue fatiche.

E se la similitudine da film alla Steve Reeves sembra calzare per l'evidente simbologia, Un poliziotto da happy hour, è anche attaccato fermamente alla terra nel suo rovistare nel torbido di poliziotti corrotti e spacciatori senza nessuna remora. Il film nel suo impianto potrebbe tranquillamente inserirsi nel genere western (che è, per antonomasia il genere più legato ad una mitologia moderna) ma, allo stesso tempo, è orgoglioso di appartenere a quel Cinema albionico dove tutto quello che attraversa lo schermo puzza e profuma di sociale. Con questo non si vuole dire che il film di McDonagh sia un film di denuncia ma soltanto che i suoi personaggi, al di là dei simboli, sono quanto di più reale ci si possa aspettare. Ed è per questo che, nonostante tutti i difetti, ci stanno simpatici.

Eccezionali gli attori che riescono ad equilibrare mondi distanti, nella realtà e nella finzione, mescolando le origini hollywoodiane e inglesamente (la parola non esiste ma rende il senso) similproletarie. Eccezionale il regista nel calibrare il tutto. Eccezionali i Calexico a trasportare il loro tex mex a migliaia di chilometri di distanza. Ed, infine, eccezionale, l'Irlanda che sta lì e basta. A volte bastano veramente “pochi” ingredienti per fare un gran film.

(Renato Massaccesi)



Cast

Brendan Gleeson   Brendan Gleeson
(56 anni circa in questo film)

... sergente Gerry Boyle

Don Cheadle   Don Cheadle
(47 anni circa in questo film)

... agente FBI Wendell Everett

    Liam Cunningham
(50 anni circa in questo film)

... Francis Sheehy

    Rory Keenan

... Garda Aidan McBride

    David Wilmot

... Liam O'Leary

Fionnula Flanagan   Fionnula Flanagan
(70 anni circa in questo film)

... Eileen Boyle

Dati Tecnici

Nazione

 

Irlanda

Regia

 

John Michael McDonagh

Sceneggiatura

 

John Michael McDonagh

Fotografia:

 

Larry Smith

Colonna Sonora

 

Calexico

Produzione:

 

Reprisal Films / UK Film Council / Element Pictures / Aegis Film Fund / Irish Film Board

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................