La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Sal

..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2011
Orizzonti

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




04/09/2011
James Franco: “Vi dico chi era Sal Mineo, e qual è il vero cinema”

..............................

Sal

(Sal)

Film del: 2011     Genere: Drammatico
Durata: 103 minuti   



Trama:

Sal di James Franco racconta le ultime ore della vita dell’attore Sal Mineo, ex idolo giovanile e protagonista di film di grande successo come Rebel Without a Cause ed Exodus.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Sal

Quando James Franco non recita si mette dietro una macchina da presa e ci racconta la storia dell’attore americano Sal Mineo, ucciso a soli 37 anni davanti alla sua abitazione di Los Angeles. Franco riprende l’ultimo giorno di vita dell’attore americano, interprete, tra l’altro, di film comeGioventù Bruciata e Exodus mettendo alcuni aspetti fondamentali dell’artista Mineo. La sua omosessualità, il culto per il corpo, la passione per il suo lavoro, la voglia di un riscatto che stava per realizzarsi grazie ad un film di cui aveva scritto la sceneggiatura e del quale gli avevano appena affidato la regia. Quello che ne esce fuori è il ritratto di un artista che pur con alcuni distinguo era perfettamente integrato nel tessuto sociale dell’epoca e che faceva della relazione con gli altri uno dei suoi punti di forza.

Franco dirige questo film rifacendosi alle opere filmiche degli anni di cui racconta, gli anni ’70. Esteticamente l’opera è caratterizzata da una luce molto forte che tende a sgranare l’immagine; le inquadrature hanno sempre Sal al loro interno, la macchina non abbandona quasi mai il protagonista che viene ripreso ora da lontano, ora di spalle, ora con accurati primi piani. C’è pure il tempo di rappresentare le prove dell’ultimo spettacolo teatrale che Sal Mineo stava per realizzare dal titolo “P.S. Hanno rubato anche il gatto”. Qui vediamo Mineo – interpretato dal bravissimo Sal Lauren – confrontarsi con il suo lavoro di attore, attività a cui si applicava con meticolosità ed impegno.

Film fatto esclusivamente di dialoghi – a parte la scena finale dell’uccisione inspiegabile ed impiegata di Mineo da parte di un ragazzo di colore – sconta inevitabili lentezze soprattutto nelle riprese della piece teatrale che avrebbero potuto essere abbreviate senza nocumento per l’opera che resta comunque di sicuro interesse soprattutto per le testimonianze dell’attore circa le sue esperienze sui set cinematografici e sulla sua amicizia con James Dean.

(Daniele Sesti)



Cast

James Franco   James Franco
(33 anni circa in questo film)

... Milton Katselas

Jim Parrack   Jim Parrack
(30 anni circa in questo film)

... Sal Mineo

    Val Lauren

... Keir Dullea

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

James Franco

Sceneggiatura

 

James Franco / Vince Jolivette

Fotografia:

 

Christina Voros

Colonna Sonora

 

Neil Benezra

Produzione:

 

RabbitBandini Productions

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................