La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Zack e Miri Amore a... Primo Sesso

Zack e Miri Amore a... Primo Sesso

(Zack and Miri Make a Porno)

Film del: 2008     Genere: Commedia
Durata: 101 minuti   Uscito al cinema il: 01/06/2011   


Pur nella sua originalità è qualcosa che sembra già visto, che non regala al pubblico nulla di nuovo.


Trama:

Zack e Miri, amici sin dai tempi della scuola, condividono un appartamento, economicamente i tempi sono duri per entrambi e, come oggi accade a molti loro coetanei, si trovano sepolti da una montagna di debiti. Quando si trovano perfino senza luce ed acqua gli si accende l’idea di realizzare, con l’aiuto di alcuni amici e allo scopo di mettere su un po’ di soldi, un film porno artigianale. Con grande entusiasmo iniziano le varie fasi di preparazione del film, compresi gli improbabili casting a surreali protagonisti. I due giurano che fare sesso insieme non rovinerà la loro amicizia, ma quando le riprese hanno inizio, quello che era partito come un accordo di affari tra due amici si trasforma in qualcosa di decisamente diverso e inaspettato.



Vota il film!

Voto medio: 5,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Zack e Miri Amore a... Primo Sesso

Basta soltanto pensare all'adattamento italiano del titolo originale di questo film per spiegare l'uscita con tre anni di ritardo nelle nostre sale cinematografiche: Zack and Miri Make a Porno si trasforma nel banale e tremendamente politically correct Zack & Miri - Amore a primo sesso. In un paese, il nostro, nel quale tutto arriva dopo ed il bigottismo assume i caratteri di una vera e propria fede integralista, è ovvio che una pellicola dove per buona parte del tempo vige un intenso utilizzo di doppi sensi estremamente volgari (ma spesso molto divertenti) e un tripudio di seni scoperti e di scene di sesso (ovviamente senza visione alcuna di membri genitali), venga tenuta in lista d'attesa, con tempistiche pari a quelle di una prenotazione ospedaliera (sempre in Italia). A dirla tutta, considerando gli standard di distribuzione, stupisce quasi che alla fine il film sia comunque arrivato nelle sale; tuttavia quello che viene immediatamente da pensare è: a cosa serve allora la censura per i minori di 14 anni?

Moralismi a parte, Zack & Miri è davvero un film a cavallo tra la pornografia ed il trash, ma per lunghi tratti strappa sane risate come ormai difficilmente le commedie - anche quelle americane - sanno fare, per poi purtroppo perdersi in un trionfo di volgarità forse fin troppo esasperate per divertire lo spettatore medio.
In tutto questo, a perderci è la love story tra Zack e Miri, e non tanto per via di una mancanza di romanticismo quanto piuttosto per una surreale confusione di generi dalla quale il regista viene fagocitato.

Seth Rogen si dimostra come sempre assolutamente congeniale a questo tipo di ruoli: quell'irriverenza abbinata alla sua aria costantemente buffa lo consacra come uno dei migliori comici emergenti. Interessante anche la performance di Elizabeth Banks, che torna con buoni esiti alla commedia, dopo essersi fatta apprezzare in un ruolo totalmente diverso in The Next Three Days, pure se la data di produzione della pellicola di Paul Haggis è postuma a quella di (vedi sopra).

Tirando le somme, il film di Kevin Smith è pur nella sua originalità qualcosa che sembra già visto, in quanto non riesce a regalare al pubblico nulla di nuovo, né di particolarmente interessante; ma per chi non ha grosse pretese rimane comunque un prodotto che si lascia vedere.

(Tiziano Costantini)



Cast

Elizabeth Banks   Elizabeth Banks
(33 anni circa in questo film)

... Miri

Seth Rogen   Seth Rogen
(26 anni circa in questo film)

... Zack

Justin Long   Justin Long
(30 anni circa in questo film)

... Brandon

Brandon Routh   Brandon Routh
(29 anni circa in questo film)

... Bobby Long

Traci Lords   Traci Lords
(40 anni circa in questo film)

... Bubbles

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Kevin Smith

Sceneggiatura

 

Kevin Smith

Fotografia:

 

David Klein

Colonna Sonora

 

James L. Venable

Produzione:

 

Blue Askew / The Weinstein Company

Distribuzione:

 

indipendente

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................