La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Cowboys & Aliens

Cowboys & Aliens

(Cowboys & Aliens)

Film del: 2011     Genere: Fantascienza / Fumetti / Western
Durata: 118 minuti   Uscito al cinema il: 14/10/2011   


Il castello vacilla nel momento in cui ci scontriamo con le maschere che popolano questo teatro: personaggi stereotipati


Trama:

Nel 1873 un'astronave arriva sulla Terra con il preciso intento di conquistarla iniziando dal selvaggio West. I cowboys però non ci stanno afa la parte delle cavie e sfoderano le pistole, e non solo...



Vota il film!

Voto medio: 4,33

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Cowboys & Aliens

I film western hanno un’iconografia ben definita e una serie di canoni che sono quasi rassicuranti per lo spettatore. Che so… tutti portano un bel cappellone, hanno le pistole e sanno andare a cavallo.
Oltre queste cose, piuttosto immediate da percepire in effetti c’è altro, qualcosa di più sottile. Lo sguardo per esempio, sempre ben enfatizzato nei film di Sergio leone e dei suoi emuli. Ma soprattutto lui: il cenno d’assenso.
La classica occhiata complice, magari scoccata un po’ in tralice, o quella leggera mossa del capo che fa intendere più di mille parole.
Era talmente efficace che rimase radicata anche nei film sui “G-Men” degli anni 50 e 60, prima del Braccio Violento della Legge per intenderci.
In Dragnet – La retata i geniali Tom Hanks e Dan Aykroyd ne fecero un tormentone esilarante.
Perché tutto questo?
Perché non si può vedere Cowboys and Aliens prescindendo dai cenni del capo.
Gli attori passano almeno un quarto della loro vita su schermo in primissimi piani dove si scambiano sapide occhiatine e arguti movimenti di testa.
Se questo non bastasse tutti i nodi narrativi vengono sottolineati da brevi sequenze da sussidiario scolastico giusto per essere sicuri che lo spettatore apprezzi appieno la profondità narrativa del momento.

La trama è abbastanza innovativa, l’idea di piazzare degli alieni nel diciannovesimo secolo in mezzo ad un mucchio di bifolchi superstiziosi, ma decisamente pericolosi (merito del fumetto intendiamoci), si presta molto ad un grande film d’azione. Come anche quella di dipingere questi strani esseri come demoni (la giusta etichetta che un puritano può attaccare in mezzo secondo netto a qualcosa che non si consce), poi però anche se restiamo sul terreno drammatico, non possono non trasparire dei toni da commedia.
Wild Wild West aveva già sancito a suo tempo l’impossibilità di essere ironici quando si ha a che fare con il mondo del grande John Wayne, è pur vero che il mondo del grande John Wayne non incassa da quasi mezzo secolo e quindi non si può pensare di proporre un film di soli cowboys.

L’idea di Faverau ha quindi un suo perché ed anche la sua regia non è male soprattutto nella parte iniziale quando dipinge il “vero” west rendendo Daniel Craig un personaggio decisamente interessante.
Il castello vacilla nel momento in cui ci scontriamo con le maschere che popolano questo teatro: personaggi stereotipati, tagliati con l’accetta e decisamente prevedibili. Alla resa di conti il film diventa un enorme colossal per ragazzi.
La cosa migliore? Non è in 3D!

(Valerio Salvi)



Cast

Daniel Craig   Daniel Craig
(43 anni circa in questo film)

... Jake Lonergan

Harrison Ford   Harrison Ford
(69 anni circa in questo film)

... Woodrow Dolarhyde

Olivia Wilde   Olivia Wilde
(27 anni circa in questo film)

... Ella Swenson

Keith Carradine   Keith Carradine
(62 anni circa in questo film)

... sceriffo John Taggart

Buck Taylor   Buck Taylor
(73 anni circa in questo film)

... Wes Claiborne

Sam Rockwell   Sam Rockwell
(43 anni circa in questo film)

... Doc

Paul Dano   Paul Dano
(27 anni circa in questo film)

... Percy Dolarhyde

Abigail Spencer   Abigail Spencer
(30 anni circa in questo film)

... Alice

Walton Goggins   Walton Goggins
(40 anni circa in questo film)

... Hunt

Clancy Brown   Clancy Brown
(52 anni circa in questo film)

... Meacham

    Matthew Taylor
(41 anni circa in questo film)

... Luke Claiborne

    Cooper Taylor

... Mose Claiborne

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / India

Regia

 

Jon Favreau

Sceneggiatura

 

Roberto Orci / Alex Kurtzman / Damon Lindelof / Mark Fergus / Hawk Ostby / Steve Oedekerk / Scott Mitchell Rosenberg

Fotografia:

 

Matthew Libatique

Colonna Sonora

 

Harry Gregson-Williams

Produzione:

 

Universal Pictures / DreamWorks SKG / Platinum Studios / Relativity Media / Reliance Ent.

Distribuzione:

 

Universal Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................