La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Shrek e Vissero Felici e Contenti

Shrek e Vissero Felici e Contenti

(Shrek Forever After)

Film del: 2010     Genere: 3D / Animazione / Famiglia / Fantastico
Durata: 93 minuti   Uscito al cinema il: 25/08/2010   


Vi divertirete sicuramente anche se non siete certo di fronte ai primi due capitoli


Trama:

Shrek è scpntento della sua vita routinaria e stringe un patto con Tremotino per un giorno "speciale", ma questo cambierà tutta la sua vita.
Per tornare indietro le opzioni di Shrek saranno molto limitate.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Shrek e Vissero Felici e Contenti

Quarto capitolo delle avventure dell’orco verde che ha cambiato il modo di narrare le fiabe.
L’onda sismica di Shrek è stata talmente potente, nell’universo narrativo fantasy, che gli ha consentito di vivacchiare per tre episodi. E se i primi due erano notevoli, il terzo è stato decisamente un momento buio.
Per riaffacciarsi quindi sul grande schermo era necessario portare qualcosa che potesse rivitalizzare la saga e non solo l’ormai immancabile 3D.
Alla fine si è optato per rimanere fedeli al principio di mostrare un orco in situazioni di ordinari età tipicamente umane, e nello specifico la gestione dei figli piccoli e di una nuova vita meno egocentrica, ma spostando tutto sul piano ipotetico.
Quindi ecco Shrek firmare un contratto con il subdolo Tremotino per ottenere un giorno tutto per se, ma allo stesso tempo trovarsi proiettato in un mondo dove non ha mai sposato Fiona, non ha figli e tutto è un po’ diverso da come lo ricordavamo.

Una della cose che più sorprende, in positivo, è il 3D molto fluido e ben asservito alla storia e all’animazione. Insomma non si sente quel classico effetto posticcio che spesso accompagna questi prodotti creati solo sull’onda del marketing.
Vi divertirete sicuramente anche se non siete certo di fronte ai primi due capitoli. Qui si ha più la sensazione di vivere un po’ sulle singole gag e di voler citare un po’ tutti i riferimenti culturali non ancora saccheggiati con i primi tre episodi.

Alla fine il film funziona abastanza, anche se gli sceneggiatori non rinunciano al tipico approccio americano che richiede quasi obbligatoriamente una bella morale, e il sottotitolo: e vissero felici e contenti ci fa sperare che si tratti dell’episodio conclusivo.

(Valerio Salvi)



FILM CORRELATI:

  • (2007) Shrek Terzo

  • (2004) Shrek 2

  • (2001) Shrek

  • Cast

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    USA

    Regia

     

    Mike Mitchell

    Sceneggiatura

     

    Josh Klausner / Darren Lemke

    Fotografia:

     

    Yong Duk Jhun

    Colonna Sonora

     

    Harry Gregson-Williams

    Produzione:

     

    DreamWorks Animation / Pacific Data Images (PDI)

    Distribuzione:

     

    Universal Pictures

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................