La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Notte folle a Manhattan

Notte folle a Manhattan

(Date Night)

Film del: 2010     Genere: Azione / Commedia
Durata: 88 minuti   Uscito al cinema il: 07/05/2010   


Il regista Shawn Levy mette al fianco di Carell una pupilla del Saturday Night Live anch’essa con la parlantina sciolta


Trama:

Durante il loro "appuntamento settimanale" per fuggire dalla routine quotidiana, i coniugi Foster decidono di passare la serata nel locale più in di Manhattan. Per mancanza di tavoli disponibili decidono di rubare la prenotazione ad un altra coppia che non si é presentata. Non sanno, però, cosa sta per succedere...



Vota il film!

Voto medio: 5,33

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Notte folle a Manhattan

Strano comico Steve Carell. Strano perché, nell’ambito dell’ultima comedy generation americana, non ha la mimica sfacciata, e talvota volutamente stupida, di Ben Stiller, non ha neanche la corporatura strana e massiccia di Will Ferrel, personaggio camaleontico e molto spesso imprevedibile, non ha la faccia da schiaffi di Owen Wilson e neanche la paraculaggine di un Vince Vaughan; perciò, verrebbe ad chiederci, cos’ha di tanto particolare Steve Carell da farlo diventare un icona comica in America, ed un poco anche da noi, con la sua perenne aria da brava persona, limpida e rispettosa verso il prossimo, ma su cui, di solito, gravano delle catastrofi inenarrabili (basti pensare a Un'impresa da Dio)?

Per cercare di capire cosa si cela dietro la goffaggine dell’attore nato nel Massachusetts basterebbe vedere il clone americano della famosa serie britannica The Office, in cui Carell cerca di imitare un indimenticabile Ricky Gervais, prettamente in lingua originale: lì c’è la risposta a cotanta fama. Se, per un modo o nell’altro, i talenti dei suoi colleghi sono riconoscibili, quello vero del protagonista di 40 anni Vergine sta proprio nella parlantina, nel deformare la voce, molto spesso inventando vocabili nuovi che il dizionario, inglese naturalmente, neanche contempla. Insomma Carell, in America, è una sorta di nuovo Danny Kaye, ma mentre dell’attore di Sogni Proibiti si lasciava molto spesso la voce originale, anche perché era un ottimo cantante, in Italia, purtroppo tutto ciò è penalizzato dal doppiaggio.

Questo limitare il talento di Carell sovrapponedodogli una voce non sua in Notte Folle a Manhattan viene fuori in una scena in particolare, quando, cercando di fare il duro, lui, impiegato tutto d’un pezzo con prole al seguito, cerca da un balordo di farsi dare una chiavetta usb, fulcro del film, mettendosi sul suo stesso piano, intavolando così una serie di grottesche frasi una più nonsense dell’altra, pur di mostrare quel cuore sporco che proprio non ha.

Il regista Shawn Levy mette al fianco di Carell una pupilla del Saturday Night Live anch’essa con la parlantina sciolta, come se fosse un Robin Williams al femminile, ma, se nella versione originale il duo può fare faville, in quella italiana l’ironia perde il ritmo diventando un qualcos’altro a metà tra il sorriso ed il “e dovrebbe far ridere?”.

Per il resto Notte Folle a Manhattan è una commedia come tante altre, solo due note postive riescono a caratterizzarla: l’innesto di una parte thriller e i vari camei questa volta non dei soliti Stiller & Co., ma di attori tutti d’un pezzo quali Mark Ruffalo, James Franco, Ray Liotta e Mark Walberg. Ma, putroppo, Shawn Levy, non è John Landis e da lui non ci possiamo aspettare più di tanto. Peccato.

(Marco Massaccesi)



Cast

Steve Carell   Steve Carell
(47 anni circa in questo film)

... Phil Foster

    Tina Fey
(40 anni circa in questo film)

... Claire Foster

Mark Wahlberg   Mark Wahlberg
(39 anni circa in questo film)

... Holbrooke

Taraji P. Henson   Taraji P. Henson
(40 anni circa in questo film)

... Detective Arroyo

Jimmi Simpson   Jimmi Simpson

... Armstrong

Common   Common
(38 anni circa in questo film)

... Collins

Dati Tecnici

Regia

 

Shawn Levy

Sceneggiatura

 

Josh Klausner

Fotografia:

 

Dean Semler

Colonna Sonora

 

Christophe Beck

Produzione:

 

21 Laps / Media Magik Entertainment / 20th Century Fox

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................