La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Due Vite per Caso

..............................
ARTICOLI CORRELATI




06/05/2010
Aronadio presenta "Due vite per caso"

..............................

Due Vite per Caso

(Due vite per caso)

Film del: 2010     Genere: Drammatico
Durata: 88 minuti   Uscito al cinema il: 07/05/2010   


Aronadio gioca le carte del giovane senza meta e del carabiniere facendo diventare il film quasi un'opera politica


Trama:

Una notte l'auto di Matteo sbatte contro quella di una coppia di poliziotti, da quel momento la sua vita non é più la stessa. Ma se quel tamponamento non fosse accaduto la vita di Matteo sarebbe cambiata radicalmente, avrebbe fatto le stesse scelte?



Vota il film!

Voto medio: 5,33

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Due Vite per Caso

Quando si vede un film sul caso o su come una vita possa avere vari percorsi in base ad un piccolo avvenimento o scelta da parte del protagonista, si pensa subito a Sliding doors. Film per le masse che ha portato i più a porsi delle domande sul presente, su come un gesto o una preferenza possa cambiare il corso della nostra o di altre esistenze.

Pensando a passati più gloriosi nel cinema che trattavano lo stesso tema come Destino Cieco e La Doppia Vita di Veronica del maestro polacco Krzistof Kieslowski o l’esaltante Lola Corre del tedesco Tom Twyker, senza dimenticare l’istrionico Maurizio Nichetti ed il suo Stefano Quantestorie e il Melinda e Melinda di Woody Allen, la scelta diventa così l’argomento dominante di una storia che in uno dei due casi, cioè una delle due vie che il nostro eroe intraprende, deve chiudersi in maniera drastica.

Due Vite per caso di Alessandro Aronadio cavalca questo tema ambientando la storia ai giorni nostri. Storia in cui Matteo diventa l’emblema di una generazione allo sbando, senza punti di riferimento, incapace totalmente di prendere una decisione, qualsiasi essa sia. Il “caso” da cui si diramano le due vite parallele del ragazzo si presenta proprio all’inizo del film, quando, per accompagnare il suo migliore amico al pronto soccorso perché si è tagliato il dito con una lattina, va a sbattere contro un auto della polizia. Gli sbirri si lasciano prendere la mano e picchiano violentemente i nostri per poi portarli al commissariato. Questo avvenimento scuote totalmente la vita di Matteo tanto da fargli prendere alcune drastiche decisioni. E se la macchina non fosse andata a sbattere? Se gli sbirri non gli avessero picchiati? Le scelte di Matteo sarebbero cambiate?

Aronadio gioca le carte del giovane senza meta e del carabiniere per cercare di spiegare il suo punto di vista facendo diventare Due Vite per Caso quasi un film politico. Sono tante le assonanze della storia di Matteo con Carlo Giuliani, ucciso a Genova durante il G8; prima di tutto il nome dello sbirro che lo picchia, Capranica, simile a Placanica, quello vero, poi, se si è visto il bel documentario della Comencini sulle vicende del ragazzo morto in Piazza Alimondi, si capisce di quanto anche lui sia stato un giovane senza punti di riferimento, semplice, fallibile, per non raccontare, poi, la dinamica della scena finale, giusto per non svelare la conclusione del film. In questo modo Aronadio cerca di mostrare le due faccie della stessa medaglia in maniera alquanto banale: il celerino e il ragazzo che sta dall’altra parte della barricata, personaggi già raccontati nella Meglio Gioventù di Giordana.

Malgrado si voglia dare questo sguardo, non si sa se quello giusto, al film di Aronadio, non si capisce, comunque, dove voglia andare a parare, quale sia il suo messaggio, sempre se ce ne sia uno. Alla fine sembra che se vai sbattere contro un auto della polizia o no il tuo destino da sfigato è sempre lo stesso. Vale la pena prenderne atto e fare un altro film. No?

(Marco Massaccesi)



Cast

Lorenzo Balducci   Lorenzo Balducci

... Matteo

Isabella Ragonese   Isabella Ragonese

... Sonia

Ivan Franek   Ivan Franek
(45 anni circa in questo film)

... Ivan

Sarah Felberbaum   Sarah Felberbaum

... Letizia

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Alessandro Aronadio

Sceneggiatura

 

Alessandro Aronadio / Marco Bosonetto

Fotografia:

 

Mario Amura

Colonna Sonora

 

Louis Siciliano

Produzione:

 

A Movie Productions

Distribuzione:

 

Lucky Red

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................