La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Daddy Sitter

Daddy Sitter

(Old Dogs)

Film del: 2009     Genere: Commedia
Durata: 89 minuti   Uscito al cinema il: 26/03/2010   


Una commedia con John Travolta e Robin Williams targata Disney? Comicità semplice e senza troppe pretese. Con tanto di morale.

Vota il film!

Voto medio: 5,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Daddy Sitter

Fa una certa impressione vedere Williams e Travolta, invecchiati, un po' imbolsiti eppure sempre alla ricerca di quella fonte di eterna giovinezza che è data dalla finzione cinematografica. L'apertura di Daddy Sitter è data da una sequenza di fotografie che dovrebbero darci l'illusione di una vita passata insieme: i due protagonisti sono stati sempre insieme, sempre felici, sempre di successo. Adesso si trovano di fronte all'affare di una vita quando un imprevisto turba la regolarità di questa coppia di scapoli impenitenti. Il personaggio interpretato da Robin Williams si trova all'improvviso con due marmocchi inaspettati e molto esigenti.

In un certo senso la trama del film potrebbe essere quasi una parabola artistica dei due attori protagonisti: negli ultimi dieci anni difficilmente hanno azzeccato un film decente e questa commedia per famiglie forse potrebbe essere la loro grande occasione. Ma è proprio così? Senza stare a girarci troppo attorno, Daddy sitter è una commediola modesta e senza troppe pretese, caratterizzata da un umorismo facile e infantile. Un umorismo spesso fatto di una fisicità deformata e trasformata dall'uso della computer grafica, una specie di nuovo slapstick in CGI. A volte questo meccanismo funziona: in un paio di scene i due arzilli “vecchietti” sono alle prese con gli effetti collaterali di una serie di farmaci assunti in modo errato, per cui uno ha un'errata percezione della tridimensionalità mentre il buon Travolta ha una serie di spasmi facciali che lo rendono simile al Joker interpretato da Jack Nicholson. Nel film inoltre c'è un cameo di Matt Dillon nel ruolo di un rude capo scout. Prevale un senso di triste tenerezza nei confronti del "duro" di una volta.

Peccato che gli autori della sceneggiatura sentano il bisogno quasi irrinunciabile di calcare la mano sulla parte “per famiglie” di questo film. Non che chi scrive abbia nulla in contrario, anzi. Però la morale che sottende alla riunificazione della famiglia divisa è affrontata in maniera così pedante e con tale mancanza di grazie da risultare, in definitiva, irritante e prosaica. Oltre che terribilmente prevedibile. Dire che si tratta di un occasione mancata sarebbe una bugia. E' un film del tutto corrispondente a una serie di aspettative, francamente molto basse.

(Mauro Corso)



Curiosità:

E' l'ultimo film interpretato da Bernie Mac, scomparso nell'agosto del 2008.



Cast

John Travolta   John Travolta
(55 anni circa in questo film)

... Charlie

Robin Williams   Robin Williams
(58 anni circa in questo film)

... Dan

Kelly Preston   Kelly Preston
(47 anni circa in questo film)

... Vicki

    Conner Rayburn
(10 anni circa in questo film)

... Zach

    Ella Bleu Travolta
(9 anni circa in questo film)

... Emily

Seth Green   Seth Green
(35 anni circa in questo film)

... Ralph White

Bernie Mac   Bernie Mac
(51 anni circa in questo film)

... Jimmy Lunchbox

Matt Dillon   Matt Dillon
(45 anni circa in questo film)

... Barry

    Lori Loughlin
(45 anni circa in questo film)

... Amanda

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Walt Becker

Sceneggiatura

 

David Diamond / David Weissman

Fotografia:

 

Jeffrey L. Kimball

Colonna Sonora

 

John Debney

Produzione:

 

Walt Disney / Tapestry Films

Distribuzione:

 

Buena Vista

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................