La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Innocenti Bugie

Innocenti Bugie

(Knight and Day)

Film del: 2010     Genere: Avventura / Azione / Commedia / Spionaggio / Thriller
Durata: 109 minuti   Uscito al cinema il: 08/10/2010   



Trama:

Una giovane donna crede di aver trovato l'uomo della sua vita, ma inizia a sospettare che sia una spia. La ricerca della verità trascinerà i due protagonisti attraverso tutto il mondo tra tradimenti, alleanze e rivelzioni.



Vota il film!

Voto medio: 6,60

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Innocenti Bugie

Ci sono attori che, nonostante tutte le polemiche ed il gossip che li circondano riescono sempre a conquistare il cuore del pubblico (soprattutto femminile). Tom è Tom e non si discute. Arriva sullo schermo con qualche ruga in più ma con un fisico di tutto rispetto ed il solito sorriso smagliante che lascia di stucco. Avrà pure dovuto escogitare qualche trucco per non risultare eccessivamente basso accanto ad una stangona come Cameron Diaz, ma il risultato è sicuramente apprezzabile.

Non si tratta certo di un capolavoro, ma Innocenti bugie è un prodotto di intrattenimento ben confezionato, con due protagonisti al top ed una trama che, in maniera più leggera e con il dovuto rispetto, riprende intrighi e storie di spie che rimandano direttamente a Hitchcock (penso a Intrigo internazionale, in particolare).
Calcando decisamente la mano sulla parodia, James Mangold ripropone al pubblico un Tom ed una Cameron divertenti, scanzonati, lontani da ruoli impostati e seriosi, meno impegnati emotivamente ma molto dinamici e capaci di suscitare fin dai primi fotogrammi simpatia.

A parte un inizio ed una fine che, per tratteggiare i caratteri dei protagonisti si perdono in eccessive romanticherie (che fanno stagnare un po’ troppo il ritmo), il film è uno scoppiettante succedersi di azioni rocambolesche, corse in auto, moto, lanci con paracadute più tutta un’altra serie di eventi che lo spettatore può solo intuire, visto che i protagonisti fanno un ampio ricorso a sedativi di vario genere.
I dialoghi sono divertenti e vivaci, con battute originali ed intelligenti ed il montaggio, eseguito a regola d’arte, accresce ancora di più, soprattutto in alcuni momenti, la suspance che è il motore principale di tutta la storia.

Un’attenzione particolare viene data alle luci ed alla fotografia che, in alcuni momenti, vengono usate in modo quasi ironico, omaggiando le atmosfere tipiche dei film noir anni ’40. Anche la musica gioca un ruolo importante, sottolineando in maniera appropriata azioni e situazioni. Le location, infine, sono assolutamente fantastiche. Si passa da atolli tropicali a fredde città austriache, da alti grattacieli americani a spiagge messicane, facendo una puntatina anche in un’arena con tanto di tori scatenati.

(Teresa Lavanga)



Cast

Tom Cruise   Tom Cruise
(48 anni circa in questo film)

... Roy Miller

Cameron Diaz   Cameron Diaz
(38 anni circa in questo film)

... June Heavens

Peter Sarsgaard   Peter Sarsgaard
(39 anni circa in questo film)

... Fitzgerald

Maggie Grace   Maggie Grace
(27 anni circa in questo film)

... April Havens

Jordi Mollà   Jordi Mollà
(42 anni circa in questo film)

... Antonio

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

James Mangold

Sceneggiatura

 

Patrick O'Neill

Fotografia:

 

Phedon Papamichael

Colonna Sonora

 

John Powell

Produzione:

 

Regency Enterprises / Tree Line Films / 20th Century Fox / Road Rebel

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................