La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Basilicata Coast to Coast

..............................
ARTICOLI CORRELATI




07/04/2010
"Basilicata Coast to Coast" il mio "Easy Rider"


03/06/2010
A Rita Marcotulli il Ciak d'oro per miglior soundrack

..............................

Basilicata Coast to Coast

(Basilicata coast to coast)

Film del: 2010     Genere: Commedia
Durata: 105 minuti   Uscito al cinema il: 09/04/2010   


Si tratta di un'opera decisamente viscerale che trae forza proprio dalla sua semplicità


Trama:

Quattro amici-parenti, decidono di attraversare la Lucania da un mare all'altro per andare ad un concorso canoro. La peculiarità? Faranno il viaggio a piedi.



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Basilicata Coast to Coast

Titolo molto “english” per un film molto italiano, anzi considerato l'attuale clima sociopolitico, suddista.
Rocco Papaleo debutta alla regia con un'opera decisamente personale, viste le sue origini Lucane, e si circonda di un cast molto personale, utilizzando amici vecchi e nuovi per coronare un progetto che accarezzava da anni.

Lo troviamo quindi in questo viaggio “sole e tacchi” (come direbbero i romani) insieme a Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Gasman, Paolo Briguglia e Max Gazzè.
L'ultimo nome tra l'altro è il più sorprendente, infatti il cantautore (anche lui originario della Basilicata) è alla sua prima esperienza nell'insolito ruolo di un musicista muto (bada bene per scelta e non per menomazione).

Si tratta di un'opera decisamente viscerale che trae forza proprio dalla sua semplicità e dall'amore che Papaleo nutre per la sua terra. Nonostante si sforzi di trasformarla in una sorta di non-luogo, per renderla universale, non si può comunque non vedere che si tratta proprio di casa sua, perché ne conosce ogni aspetto, ogni piega ed ogni armonica bellezza.

Nonostante l'aspetto casuale, quasi di improvvisazione teatrale, del film, soprattutto nei numeri musicali, si vede chiaramente che in realtà sotto c'è un meccanismo ben oliato, perché tutto gira sempre alla perfezione e non ci sono sbavature, a cominciare dall'incredibile affiatamento dell'improbabile trio/quartetto di musicisti.

Tra battute indimenticabili - “La Basilicata esiste anche se non l'avete mai vista, è come Dio dovete crederci!”- musica accattivante, commedia e si, forse un unico neo di un personaggio un po' irrisolto (quello della Mezzogiorno), il film scorre via piacevolissimo e vi lascia con la voglia quanto meno di farvi un giro a piedi in città per riprendervi il vostro tempo, se non addirittura ill bisogno di una gita in Basilicata.

(Valerio Salvi)



Cast

Rocco Papaleo   Rocco Papaleo
(52 anni circa in questo film)

... Nicola Palmieri

Paolo Briguglia   Paolo Briguglia

... Salvatore Chiarelli

    Max Gazzè

... Franco Cardillo

Alessandro Gassmann   Alessandro Gassmann
(45 anni circa in questo film)

... Rocco Santamaria

Giovanna Mezzogiorno   Giovanna Mezzogiorno
(36 anni circa in questo film)

... Tropea Limongi

    Gaetano Amato

... onorevole Limongi

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia

Regia

 

Rocco Papaleo

Sceneggiatura

 

Rocco Papaleo / Valter Lupo

Fotografia:

 

Fabio Olmi

Produzione:

 

Eagle Pictures / Paco Cinematografica / Ipotesi Pictures

Distribuzione:

 

Eagle Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................