La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Quella Sera Dorata

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2009
Fuori Concorso

..............................



Quella Sera Dorata

(The City of Your Final Destination)

Film del: 2009     Genere: Drammatico
Durata: 117 minuti   Uscito al cinema il: 08/10/2010   



Trama:

Omar Razaghi è uno studente di origini iraniane diplomatosi all'università del Colorado al quale viene assegnata un borsa di studio per scrivere la biografia ufficiale dell'autore scomparso latino-americano Jules Gund. Ma, a sorpresa, la Fondazione Gund nega a Omar l'autorizzazione alle ricerche. Su consiglio della fidanzata Deirdre, il ragazzo si reca in Uruguay per incontrare gli eredi e chiedere all'esecutore testamentario di cambiare idea. Ma si ritrova coinvolto in un vespaio di intrighi, relazioni improprie e stravaganze.



Vota il film!

Voto medio: 6,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Quella Sera Dorata

Tratto dal romanzo di Peter Cameron Quella sera dorata, l’ultimo film di James Ivory, presentato fuori concorso al IV Festival del Cinema di Roma, racconta, come spesso è già accaduto in altre opere di Ivory, la storia di una famiglia e della sua decadenza, delle sue memorie e del passato che come un’ombra ingombrante continua a permanere, senza soluzione di continuità, influenzando e condizionando il presente. A far da catalizzatore delle irrisolte questioni familiari è l’arrivo di Omar, uno studente di letteratura di origine iraniana che studia in America, che deve scrivere una biografia di uno dei componenti della famiglia, uno scrittore suicidatosi, probabilmente, per una crisi di creatività. Omar piomba nella villa/prigione situata in una regione dell’Uruguay ed il suo arrivo darà l’avvio a reazioni che determineranno il cambiamento delle vite di esistenze che sembravano ormai pietrificate. Ma anche per Omar il suo viaggio in Uruguay rappresenterà una svolta della propria vita grazie alla presa di coscienza di una maggiore consapevolezza delle proprie possibilità nel determinare il proprio destino.

Film dalla scrittura raffinatissima e profonda (sceneggiato da Ruth Prawer Jhabvala), l’opera è affrontata da Ivory con la sua consueta attenzione per i personaggi e le relazioni tra di essi. Il regista californiano riprende gli ottimi dialoghi avendo attenzione alle sfumature psicologiche che caratterizzano ogni personaggio e affidando lo svolgimento dell’azione ad un ritmo compassato ma mai eccessivamente rilassato, una cadenza che incessantemente ci conduce fino all’epilogo anticipato da una lezione su i personaggi dei romanzi e la loro predestinazione decisa dai loro autori. Un film intellettualmente impegnato, dunque, che non rinuncia però a volersi fare anche metafora dei nostri tempi. La presenza di molte razze tra i protagonisti del film (un iraniano che studia in America, tedeschi fuggiti dalla shoa che riparano in Uruguay, giapponesi adottati Inghilterra) sembrano essere gli attori giusti su un palcoscenico globalizzato come il mondo di oggi. E, probabilmente, proprio nella ricchezza di esperienze diverse, le vicende che si raccontano trovano la loro più naturale soluzione. Ivory, maestro nel dirigere i propri attori, ha qui a disposizione un cast di eccezione. Ritrova uno dei suoi collaboratori icona, Anthony Hopkins, insieme al quale tutti gli altri protagonisti lavorano con profilo altissimo ed il risultato di insieme è decisamente convincente. Sullo sfondo delle loro interpretazioni, c’è anche una natura, l’Uruguay, terra misteriosa e suadente per noi occidentali, che, assolutamente, non sembra scelta a caso.

(Daniele Sesti)



Cast

Anthony Hopkins   Anthony Hopkins
(72 anni circa in questo film)

... Adam

Omar Metwally   Omar Metwally

... Omar Razaghi

Laura Linney   Laura Linney
(45 anni circa in questo film)

... Caroline

Charlotte Gainsbourg   Charlotte Gainsbourg
(38 anni circa in questo film)

... Arden Langdon

Alexandra Maria Lara   Alexandra Maria Lara
(31 anni circa in questo film)

... Deirdre

Hiroyuki Sanada   Hiroyuki Sanada
(49 anni circa in questo film)

... Pete

Norma Aleandro   Norma Aleandro
(73 anni circa in questo film)

... Mrs. Van Euwen

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

James Ivory

Sceneggiatura

 

Ruth Prawer Jhabvala / Peter Cameron

Fotografia:

 

Javier Aguirresarobe

Colonna Sonora

 

Jorge Drexler

Produzione:

 

Merchant Ivory Productions

Distribuzione:

 

Teodora Films

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................