La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Mamachas del Ring

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2009
Extra

..............................



Mamachas del Ring

(Mamachas del Ring)

Film del: 2009     Genere: Documentario
Durata: 75 minuti   



Trama:

Sulle pendici delle Ande boliviane, un gruppo di indomite donne locali organizza un campionato femminile di "lucha libre" - l'equivalente del wrestling americano - scontrandosi con la diffidenza e i pregiudizi del paese intero.



Vota il film!

Voto medio: 

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Mamachas del Ring

Quale è l'ingrediente principale che fa di un documentario un buon documentario?
O un argomento curioso o un qualcosa di talmente importante da far arrivare la gente a frotte a vedere il prodotto (per intenderci ciò che fa Micheal Moore).
Betty M. Park, trentaduenne regista newyorkese nata da genitori coreani, decide il primo caso per il suo esordio dietro la telecamera.

Dopo un viaggio in Sud America in cerca di fonti d'ispirazione per il suo documentario Betty M Park riesce a trovarne una su di un giornale proprio mentre si appresta a tornare nel paese natio. Il cartaceo, infatti, narrava la storia delle Mamachas del Ring, donne e madri boliviane che avevano abbracciato la crudele arte del wrestling.
La Park, allora, si carica il cavalletto in spalla ed in compagnia di un operatore comincia la sua piccola odissea per il Sud America seguendo le gesta di queste donne del ring.

Benchè la cineasta abbia cominciato a seguire i combattimenti con altre sfidanti riesce ad incontrare le originali Mamachas a cui fa capo Carmen Rosa "la Campionessa" e farsi raccontare la propria storia. Ma non è solo una comune intervista ciò che fa Betty M Park. La regista gira il ritorno delle Mamachas sul ring, e ciò che la povera Rosa è costretta a fare per mantenere compatto il gruppo, come se fosse un film vero e proprio dove questa volta, però, sono i personaggi reali a "recitare" in un contesto esistente.

Il pregio di Mamachas del Ring è di non fare di un idea geniale come seguire le Mamachas in tourné un film ad effetto in cui i combattimenti in balere malfamate con sangue vero che sgorga da mascelle sia l'elemento principale, anzi questa "scenografia" Betty M Park la pone sullo sfondo, a lei ciò che interessa è dell'altro: la condizione femminile.

Ed è questa la sottotrama importante di Mamachas del Ring che esce fuori in maniera imponente: la condizione di Carmen Rosa, costretta a dover scegliere fra la famiglia e ciò che ama, il wrestling, per far contento un marito che la vuole assoggettata a semplice utensile da casa in un paese dove il riscatto per le donne è quasi impossibile. Sofferto e battagliero.
Per chi ama i combattimenti "veri".

(Marco Massaccesi)



Cast

Dati Tecnici

Nazione

 

Bolivia / USA

Regia

 

Betty M. Park

Sceneggiatura

 

Betty M. Park

Produzione:

 

My Tragic Uncle Productions

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................