La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Dieci Inverni

..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2009
Controcampo Italiano

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI


13/01/2010
Dieci Inverni: dal film al libro

..............................

Dieci Inverni

(Dieci inverni)

Film del: 2009     Genere: Drammatico
Durata: 99 minuti   Uscito al cinema il: 10/12/2009   



Trama:

Una storia d’amore lunga dieci inverni, quella che unisce Silvestro e Camilla. Una storia che procede tra le calle veneziane, le colline del Valdobbiadene e le ampie strade di Mosca. L’opera prima di Valerio Mieli è una piacevole sorpresa: un film tenero, realistico, ben confezionato, con dialoghi vivaci e personaggi autentici, come autentico è l’amore che li lega fin dal primo incontro.



Vota il film!

Voto medio: 6,50

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Dieci Inverni

Opera prima di Valerio Mieli, Dieci Inverni è stato riconosciuto “Film di interesse culturale nazionale” ed il soggetto da cui è tratto è stato finalista al Premio Solinas 2007, categoria Storie per il cinema. E’ inoltre il primo progetto realizzato in seguito all’accordo, sottoscritto nel 2005 da Italia e Federazione Russa, che prevede la collaborazione tra i due paesi nell’ambito della cinematografia. A questo proposito, è proprio il caso di dire che la CSC Production ha incassato il suo primo successo, vista anche l’accoglienza favorevole che il film sta ottenendo nei festival internazionali

Il giovane regista, formatosi al Centro Sperimentale di Cinematografia, ha dimostrato grandi doti artistiche: dal punto di vista tecnico, il film non è pretenzioso ma si avvale comunque di una buona regia, un discreto montaggio ed una bella fotografia che immortala le dolci colline del Valdobbiadene, l’alba veneziana ed i paesaggi innevati della campagna moscovita.

Il cavallo di battaglia del primo lungometraggio di Mieli è sicuramente la sceneggiatura, dotata di dialoghi brillanti, personaggi autentici, situazioni divertenti ma allo stesso tempo realistiche.
I giovani protagonisti della storia rispecchiano i giovani di oggi, i giovani di ieri, normali ragazzi che incontrano la persona giusta per caso, che non la riconoscono, che solo con il tempo arrivano a capire che si tratta dell’altra metà della mela.

Durante la sequenza del matrimonio di Liuba, spicca il cameo di Vinicio Capossela che esegue dal vivo parte del brano Parla piano, tratto dall’ultimo album di inediti “Da solo”.

Gli stessi protagonisti sono volti noti del panorama del cinema e della televisione italiani: Isabella Ragonese ha già recitato nei recenti Oggi Sposi, Il cosmo sul comò e Nuovomondo, mentre Michele Riondino si è fatto notare in Marpiccolo, Fortapàsc e nella fiction Distretto di polizia.

La struttura del film incede attraverso il passare degli inverni: dal 1999 al 2009, le vite di Silvestro e Camilla si intrecciano attraverso storie d’amore, alterchi, un matrimonio russo con tanto di festa in costume. Tutto comincia su un vaporetto: Camilla sta andando a Venezia per studiare letteratura russa, Silvestro deve ancora trovare la propria vocazione. Passano la notte in una casa fredda, nei pressi di uno dei tanti canali veneziani. La casa diventa il loro punto di riferimento, luogo in cui nasce la loro amicizia, teatro di litigi e di abbandoni. Meta alla quale, in un finale forse prevedibile ma comunque romantico - che è il taglio che il regista stesso intendeva dare al film - i due protagonisti tornano per consumare finalmente il loro amore.
La loro piccola casa, fredda e umida è sempre lì ad aspettarli e il cerchio finalmente si chiude.

(Daria Castelfranchi)



Cast

Isabella Ragonese   Isabella Ragonese

... Camilla

    Michele Riondino

... Silvestro

    Glen Blackhall

... Simone

    Sergei Zhigunov
(46 anni circa in questo film)

... Fjodor

Luis Molteni   Luis Molteni
(59 anni circa in questo film)

... il dottore

    Vinicio Capossela

... se stesso

Dati Tecnici

Nazione

 

Italia / Russia

Regia

 

Valerio Mieli

Sceneggiatura

 

Valerio Mieli / Davide Lantieri / Isabella Aguilar

Fotografia:

 

Marco Onorato

Colonna Sonora

 

Francesco De Luca / Alessandro Forti

Produzione:

 

CSC Production / RAI Cinema / United Film Company

Distribuzione:

 

Bolero Film

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................