La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Brooklyn's Finest

..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2009
Fuori Concorso

..............................



Brooklyn's Finest

(Brooklyn's Finest)

Film del: 2009     Genere: Drammatico / Poliziesco / Thriller
Durata: 140 minuti   



Trama:

Tre poliziotti di Brooklyn che lavorano separatamente l'uno dall'altro troveranno lo stesso luogo per morire dopo aver seguito carriere lunghe e completamente divergenti.



Vota il film!

Voto medio: 8,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Brooklyn's Finest

Brooklyn’s Finest racconta le storie di tre poliziotti con distinte storie professionali che cercano attraverso il loro lavoro di risolvere le proprie sofferenze esistenziali. Eddie (Richard Gere) è un poliziotto prossimo alla pensione di una carriera senza successo, Tango (Don Cheadle) è un infiltrato nel mondo della droga che vuole uscire dalla clandestinità mentre Sal (Ethan Hawke) è una agente di una squadra speciale che deve reperire una grossa somma di denaro per problemi familiari. Le vicende dei tre, segnate da storie personali complicate e tutte volte ad ottenere un cambiamento della propria condizione, convergeranno verso un finale nel quale ognuno troverà la propria condanna o la propria redenzione. Brooklyn’s Finest è però un poliziesco per certi versi atipico. Il dato psicologico, infatti, ha una predominanza sull’azione, alla storia dei personaggi viene data decisamente più importanza rispetto all’evolversi della narrazione. Ed è per questo, probabilmente, che il primo fatto degno di nota avviene dopo quarantacinque minuti; fino a quel momento abbiamo conosciuto i personaggi, i loro caratteri, le loro indoli e le loro inclinazioni. Non brilla certo per ritmo questo film di Antoine Fuqua (Training Day) che però maneggia con perizia la macchina da presa e realizza sequenze complicate che aiutano il compiersi di una narrazione complessa. Il meglio però probabilmente lo dà nei momenti nei quali è protagonista il dato psicologico ed intimo per i quali sceglie una fotografia calda e sfumata.

Il film, scritto da Michael Martin, in parte ispirato ad una storia vera, si dipana quindi lentamente attraverso un montaggio che alterna le vicende dei tre protagonisti al quale fa da contraltare un quarto personaggio, quello di Caz (Wesley Snipes), un gangster uscito di galera e che spera di riuscire a cambiare vita. Emblematicamente, sarà proprio questa sua decisione a dare una svolta agli eventi.

Il cast di prim’ordine (tra gli altri anche una implacabile Ellen Barkin) si muove a uso agio nella messinscena realizzata; tra questi brilla Ethan Hawke, personaggio tormentato tra sensi di colpa e necessità.

In definitiva, un buon poliziesco al quale dedicare un po’ di pazienza.

(Daniele Sesti)



Cast

Richard Gere   Richard Gere
(60 anni circa in questo film)

... Eddie Dugan

Don Cheadle   Don Cheadle
(45 anni circa in questo film)

... Tango

Ethan Hawke   Ethan Hawke
(39 anni circa in questo film)

... Sal

Wesley Snipes   Wesley Snipes
(47 anni circa in questo film)

... Caz

Jesse Williams   Jesse Williams

... Eddie Quinlan

Lili Taylor   Lili Taylor
(42 anni circa in questo film)

... Angela

Will Patton   Will Patton
(55 anni circa in questo film)

... Bill Hobarts

Ellen Barkin   Ellen Barkin
(55 anni circa in questo film)

... agente FBI

Vincent D'Onofrio   Vincent D'Onofrio
(50 anni circa in questo film)

... Carlo

    Brian F. O'Byrne

... Ronny Rosario

Home Video

Anno di uscita in home video: 2011

Distribuzione: 01 Distribution

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Antoine Fuqua

Sceneggiatura

 

Michael C. Martin

Fotografia:

 

Patrick Murguia

Colonna Sonora

 

Marcelo Zarvos

Produzione:

 

Millennium Films

Distribuzione Home video:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................