La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Angeli e Demoni

..............................
ARTICOLI CORRELATI




04/05/2009
Arriva "Angeli e Demoni": polemica con il Vaticano


13/05/2009
Angeli e Demoni - Uno spot per Roma

..............................

Angeli e Demoni

(Angels & Demons)

Film del: 2009     Genere: Avventura / Thriller
Durata: 138 minuti   Uscito al cinema il: 13/05/2009   



Trama:

Dopo Il codice Da Vinci Ron Howard dirige il "sequel", sempre tratto da un best seller di Dan Brown.
Nuova avventura per il professore di simbologia Robert Langdon che questa volta deve svelare un mistero legato alla setta degli Illuminati.



Vota il film!

Voto medio: 5,20

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Angeli e Demoni

Il libro di Dan Brown, a suo tempo, non ebbe un grandissimo successo, visse di luce riflessa in seguito, dopo che il “Codice da Vinci” divenne il best seller planetario che tutti conosciamo, e peraltro fu solo allora che il Vaticano iniziò a non gradire troppo le argomentazioni dello scrittore statunitense.
Ora anche quest’opera approda sul grande schermo –con lo stesso team della volta scorsa- ma viene collocata susseguentemente agli eventi del Codice.
La cosa che sicuramente preme a tutti sapere, però, è se l’efficacia della trasposizione cinematografica è migliore rispetto alla precedente.
La risposta è si (non ci voleva molto). Sarà perché Ayelet Zurer funziona meglio della Tautou, sarà perché Hanks crede di più nel suo personaggio o forse perché finalmente la parte thriller è convincente, ma alla fine il risultato è godibile e avvincente.

C’è da dire che lo scrittore è di parte perché “romano de Roma” e quindi sicuramente affascinato dalle bellezze architettoniche della Città Eterna qui così ben valorizzate. O forse sarà che un intrigo in Vaticano è sempre molto credibile vista la riservatezza che si cela dietro quelle antiche mura.
In effetti non si nota nemmeno la realizzazione artificiale di molte location tra cui spicca piazza Navona e piazza S. Pietro ricostruite negli studios per motivi economici e di permessi (che sembra non siano stati concessi dal vaticano).

Insomma un bel thriller per il grande pubblico al quale si può perdonare qualche svolta narrativa poco credibile, che comunque è stata ampiamente limata rispetto al libro che nel finale vantava imprese impossibili anche per un James Bond in piena forma, figuriamoci per un professore universitario non più nel fiore degli anni.
Dan Brown ha imparato a moderarsi nel corso degli anni e qui Goldsman e Koepp hanno provveduto a mitigare i suoi errori di gioventù.

(Valerio Salvi)



FILM CORRELATI:

  • (2016) Inferno

  • (2006) Il Codice da Vinci

  • Cast

    Tom Hanks   Tom Hanks
    (53 anni circa in questo film)

    ... Robert Langdon

    Ewan McGregor   Ewan McGregor
    (38 anni circa in questo film)

    ... camerlengo Patrick McKenna

    Ayelet Zurer   Ayelet Zurer
    (40 anni circa in questo film)

    ... Vittoria Vetra

    Stellan Skarsgård   Stellan Skarsgård
    (58 anni circa in questo film)

    ... comandante Richter

    Pierfrancesco Favino   Pierfrancesco Favino
    (40 anni circa in questo film)

    ... ispettore Olivetti

    Nikolaj Lie Kaas   Nikolaj Lie Kaas
    (36 anni circa in questo film)

    ... Sig. Gray

    Armin Mueller-Stahl   Armin Mueller-Stahl
    (79 anni circa in questo film)

    ... cardinale Strauss

    Dati Tecnici

    Nazione

     

    USA

    Regia

     

    Ron Howard

    Sceneggiatura

     

    David Koepp / Akiva Goldsman / Dan Brown

    Fotografia:

     

    Salvatore Totino

    Colonna Sonora

     

    Hans Zimmer

    Produzione:

     

    Columbia Pictures

    Distribuzione:

     

    Sony Pictures

    ...............................................
    GALLERIA FOTOGRAFICA
    ...............................................





    ..............................

    scrivi la tua opinione

    ..............................