La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Operazione Valchiria

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




21/01/2009
Berlino, alla prima di Valkyrie tra lodi e critiche


29/01/2009
In Operazione Valchiria, Superman contro Hitler

..............................

Operazione Valchiria

(Valkyrie)

Film del: 2008     Genere: Guerra / Storico / Thriller
Durata: 120 minuti   Uscito al cinema il: 30/01/2009   



Trama:

Il complotto, fallito, che un manipolo di generali tedeschi ordì nel '44 con l'intento di assassinare il Fuhrer.



Vota il film!

Voto medio: 6,43

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Operazione Valchiria

Film dall’impianto molto classico, Operazione Valchiria ha il sapore di quelle vecchie pellicole di guerra con del thriller ben mescolato, un po’ come La Notte dell’Aquila. Il punto nodale diventa quindi come tenere appassionato lo spettatore per due ore, sapendo che l’esito finale è scontato (che Hitler non verrà assassinato è noto al mondo intero, forse…).
Come lo stesso McQuarrie –sceneggiatore- afferma il trucco è non far mai capire come e quando accadranno le cose.
Operazione –a differenza della “Valchiria”- perfettamente riuscita alla United Artists di Tom Cruise che, dopo Leoni per Agnelli, si propone con questo potenziale blockbuster dal cast invidiabile.

Al timone della “parata di stelle” troviamo Brian Singer, che finalmente abbandona il mondo supereroistico (ma lo fa veramente?) per tornare al caro thriller, genere che lo rese famoso, dimostrandoci –se mai ce ne fosse bisogno- che si può confezionare un buon film su argomenti storici e scontati senza problemi; una lezione che farebbe molto bene ai nostri registi (vedi Il Sangue dei Vinti).
Singer ci regala una memorabile apertura di guerra per poi condurci nei meandri della politica nazista senza mai risultare noioso e soprattutto con una fotografia curatissima.
Tom Cruise, spesso criticato per il suo eccessivo divismo, è perfettamente a suo agio nei panni del colonnello Stauffenberg, dimostrando ancora una volta la sua iconica statura di divo.
Certo che avere vicino comprimari del calibro di Kenneth Branagh, Tom Wilkinson, Terence Stamp e Bill Nighy aiuta e non poco.

Un’opera che trae la sua forza dal realismo, pochi effetti speciali (e ben mascherati), molta atmosfera ricreata da un meticoloso lavoro storico e location evocative che quasi fanno sentire lo spettatore nella Berlino del ’44. La forte umanizzazione dei personaggi fa sì che chi guarda il film si senta partecipe di quegli eventi e dell’ineluttabilità di una situazione in cui si respira già l’odore della catastrofe finale della Germania nazista.
Tutti i cospiratori erano nella più alta sfera della gerarchia militare, provenienti dalla tradizione prussiana che forgiava gli ufficiali della Wehrmacht, la spina dorsale del nazionalsocialismo. Persone che avrebbero anteposto il loro giuramento di fedeltà a qualsiasi cosa, compresa la vita, ma che si trovavano nell’atroce dubbio di scegliere se essere fedeli alla Vaterland, alla Germania, o al Fuhrer.

(Valerio Salvi)



Cast

Tom Cruise   Tom Cruise
(46 anni circa in questo film)

... colonnello Claus von Stauffenberg

Kenneth Branagh   Kenneth Branagh
(48 anni circa in questo film)

... generale Henning von Tresckow

Tom Wilkinson   Tom Wilkinson
(60 anni circa in questo film)

... generale Friedrich Fromm

Bill Nighy   Bill Nighy
(59 anni circa in questo film)

... generale Friedrich Olbricht

Carice van Houten   Carice van Houten
(32 anni circa in questo film)

... contessa Nina von Stauffenberg

Terence Stamp   Terence Stamp
(69 anni circa in questo film)

... Ludwig Beck

Eddie Izzard   Eddie Izzard
(46 anni circa in questo film)

... Erich Fellgiebel

    Christian Berkel
(51 anni circa in questo film)

... colonello Mertz von Quirnheim

    Jamie Parker

... tenente Werner von Haeften

Dati Tecnici

Nazione

 

USA / Germania

Regia

 

Bryan Singer

Sceneggiatura

 

Christopher McQuarrie / Nathan Alexander

Fotografia:

 

Newton Thomas Sigel

Colonna Sonora

 

John Ottman

Produzione:

 

United Artists / Bad Hat Harry Productions / Achte Babelsberg Film

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................