La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Middle of Nowhere

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2008
Alice nella citt

..............................



Middle of Nowhere

(Middle of Nowhere)

Film del: 2008     Genere: Drammatico
Durata: 95 minuti   



Trama:

Il giovane e ricco ribelle Dorian Spitz viene spedito a trascorrere l'estate in una piccola cittadina dove incontra la seria e studiosa Grace. Oltre a lottare per riuscire ad insegnare alla scuola di medicina, Grace deve anche badare alla madre irresponsabile, Rhonda, che ha indebitato la famiglia fino al collo.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Middle of Nowhere

Non è esattamente facile rendere l'idea delle sensazioni che suscita Middle of Nowhere, perchè in questo caso un'analisi scritta potrebbe provocare nel prossimo la convinzione che non sia altro che un prodotto piatto e usuale.
Ma non è affatto così, o meglio: lo è, ma è in grado di rendere la banalità originale.

Una brava ragazza che sceglie di far soldi facili vendendo droga, perchè lo ritiene ormai l'unico mezzo per potersi iscrivere all'università; i drammi familiari; la voglia di scappare da una realtà soffocante: cosa c'è di più cronicamente ritrito?
Eppure, tutto ciò che va al di fuori del concetto di trama fine a se stessa, risulta assolutamente ben fatto.
La lista è lunga, ed in prima analisi vede la scelta del regista di operare su un genere decisamente vincente, mescolando le carte del canovaccio e generando una miscela di tragedia e commedia, con i due stili che si amalgamano alla perfezione, trovando sempre il momento opportuno di succedersi.

Le realtà di Dorian e Grace nascono e si sviluppano in maniera differente, ma nel momento in cui le loro vite si intrecciano, si rendono conto che le loro esistenze hanno uno snodo assolutamente simile, forse proprio per via delle tante diversità tra le loro vite, e l'estremizzazione a cui esse sono portate, sentono entrambi di dover fuggire dalla realtà in cui si trovano.

Senza ombra di dubbio, vanno spese parole di elogio per il giovane Anton Yelchin, che si dimostra ancor più maturo nella recitazione rispetto alla sua ultima performance in Alpha Dogg, e dà atto a tutti di compiere passi da gigante e migliorare a vista d'occhio. Se proseguirà con questa costanza, non sarà difficile che abbia una brillante carriera.
E poi c'è Susan Sarandon, il quale nome è di per sé una garanzia. Quell'aria tra lo svampito, il superficiale, e lo snob, che dona magistralmente al suo personaggio, lo rende uno degli elementi vincenti della pellicola, parafrasando al cento per cento quel mix inconsueto che conia quasi un nuovo genere.

In definitiva, Middle of Nowhere scivola agilmente per un'ora e mezzo, senza alcun ostacolo, regalando gradevolezza e qualche emozione.

(Tiziano Costantini)



Cast

Eva Amurri   Eva Amurri
(23 anni circa in questo film)

... Grace Berry

Anton Yelchin   Anton Yelchin
(19 anni circa in questo film)

... Dorian Spitz

Susan Sarandon   Susan Sarandon
(62 anni circa in questo film)

... Rhonda Berry

Justin Chatwin   Justin Chatwin
(26 anni circa in questo film)

... Ben Pretzler

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

John Stockwell

Produzione:

 

Bold Films

Distribuzione:

 

non distribuito

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................