La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Cliente

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2008
Selezione Ufficiale - Cinema 2008

..............................



Cliente

(Cliente)

Film del: 2008     Genere: Drammatico
Durata: 104 minuti   



Trama:

Divorziata, single, affermata conduttrice di televendite, Judith è una cinquantenne senza problemi apparenti. Nasconde un segreto che solo la sorella Irene conosce: la compagnia notturna di giovani gigolò reclutati su internet.



Vota il film!

Voto medio: 5,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Cliente

Cosa è in realtà il tradimento? Andare a letto con una persona diversa da quella con cui si sta ufficialmente o non rispettare una promessa, non poter trovare più nell'altro un punto fermo, un'ancòra di sicurezza? E' questo il dilemma che ci pone Josiane Balasko con Cliente.

Attraverso le vicende che scorrono sullo schermo, la regista francese esprime il suo punto di vista non solo su due argomenti delicati quali quelli del tradimento e della prostituzione maschile, ma anche sulle delicate relazioni fra i sessi.
Visibilmente disgustata da una società in cui tutte le relazioni umane sono condizionate dal danaro, la Balasko si attacca ad un cliché letterario (l'amore fra la prostituta e il cliente) per mostrarci uno dei lati meno gratificanti della società moderna.

Caratterizzato da ritmi alterni, da alti e bassi snervanti, il film inizia quasi come una commedia per glissare, poco a poco, verso una pesantezza a dir poco insopportabile.
Cliente mette a confronto una donna ricca, cinica e minata dalla solitudine, una donna capace di dissimulare i propri sentimenti, di nascondersi dietro una maschera di indifferenza, e che viene magistralmente interpretata da Nathalie Baye e un contesto popolare, ben rappresentato dalla figura del giovane “escort” che, in segreto, vende il suo corpo per aiutare la sua giovane moglie a pagare le rate del salone di bellezza.
Un film che porta avanti un'anacronistica battaglia femminista, che si avvale di clichè e scelte bizzarre (la storia d'amore fra la sorella della protagonista e l'indiano) non può, nonostante le buone intenzioni, ottenere un risultato apprezzabile.

(Teresa Lavanga)



Cast

Nathalie Baye   Nathalie Baye
(60 anni circa in questo film)

... Judith

Eric Caravaca   Eric Caravaca

... Marco

Isabelle Carré   Isabelle Carré
(37 anni circa in questo film)

... Fanny

    Josiane Balasko
(58 anni circa in questo film)

... Ir?ne

    Catherine Hiegel

... Maggy

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia

Regia

 

Josiane Balasko

Sceneggiatura

 

Josiane Balasko

Fotografia:

 

Robert Alazraki

Produzione:

 

LGM Films

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................