La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

L’Autre

..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2008
In concorso 65? Festival di Venezia

..............................



..............................
PREMI


festival di venezia
Festival di Venezia 2008

Dominique Blanc   Coppa Volpi miglior attrice

..............................



L’Autre

(L’Autre)

Film del: 2008     Genere: Drammatico
Durata: 97 minuti   



Trama:

Anne-Marie si separa da Alex: lui si aspetta una vera vita coniugale, lei vuole salvaguardare la propria libertà. Si lasciano senza problemi e continuano a frequentarsi. Tuttavia, quando Anne-Marie viene a sapere che Alex ha una nuova donna, impazzisce di gelosia e sprofonda in un mondo inquietante, pieno di segni e minacce.



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: L’Autre

In una citta’ anonima come puo’ esserlo una metropoli moderna attraversata da serpenti di luci bianche e rosse che ne solcano le strade come fossero linfa vitale, una coppia, Anne-Marie ed Alex si lasciano dopo diciotto anni di convivenza. L’apparenza dettata dall’emancipazione vuole che i due continuino a frequentarsi civilmente con regolarita’ raccontandosi le eventuali avventure sentimentali nelle quali, nel frattempo si dovessero imbattere. Ma quando Alex svela ad Anne-Marie di aver incontrato una donna, tutte le salde convizioni di Anne-Marie e la scoperta dell-identita’ della nuova compagna di Alex diviene una vera e propria ossessione.

Film tipicamente francese - dialoghi raffinati ed elegantemente colti, personaggi sfaccettati e mai troppo granitici L’Autre, e’ realizzato dalla coppia di registi Patrick Mario Bernard e Pierre Trividic con un taglio stilistico che occhieggia alla lezioni di maestri come Kieslowski- se non addirittura Bunuel (alcuni momenti della pseudo follia della protagonista). La trama a tesi, alcuni compiacimenti cromatici sono infatti decisamente propri del patrimonio stilistico del regista polacco. I due francesi hanno pero’ il merito di essere dei pionieri dell’elettronica applicata al cinema. Il film, infatti, e’ girato in digitale e, soprattutto le scene in notturna, sono di ottima fattura. Scelta del digitale che enfatizza il senso di straniamento verso il quale la protagonista Anne/Marie a poco si abbandona e nel raccontare il quale Bernard e Trividic si “divertono” nel disseminare simboli e messaggi impliciti non sempre di chiarissima interpretazione. Parte della protagonista affidata alla bravissima Dominique Blanc: occhi alla Betty Davis e un’intensita’ recitativa come poche.

(Daniele Sesti)



Cast

Dominique Blanc   Dominique Blanc
(49 anni circa in questo film)

... Anne-Marie

    Cyril Gueï

... Alex

    Peter Bonke
(66 anni circa in questo film)

... Lars

    Christelle Tual

... Aude

Dati Tecnici

Nazione

 

Francia

Regia

 

Patrick Mario Bernard / Pierre Trividic

Sceneggiatura

 

Patrick Mario Bernard / Pierre Trividic

Fotografia:

 

Pierric Gantelmi d'Ille

Colonna Sonora

 

Rep Muzak

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................