La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Wrestler

..............................
FESTIVAL

Festival di Venezia 2008
In concorso 65? Festival di Venezia

..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




07/09/2008
Venezia '65, ecco i vincitori


08/09/2008
The Wrestler

..............................

The Wrestler

(The Wrestler)

Film del: 2008     Genere: Drammatico
Durata: 105 minuti   Uscito al cinema il: 06/03/2009   


Il film è denso, commovente, e pur essendo la storia semplice di un lottatore un po' suonato


Trama:

Randy "Ram" Robinson, capione di wrestling, dopo un attacco di cuore, decide di fare il cameriere e di vivere con la sua compagna Cassidy, una spogliarellista. Ma quando tutto sembra andare per il meglio, ecco apparire all'orizzonte il suo nemico di sempre, The Ayatollah. Ram non può rifiutare la sfida.



Vota il film!

Voto medio: 7,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Wrestler

Ha il volto di Mickey Rourke 'l'ariete' di Darren Aronofski, Leone d'Oro alla 65a Mostra del Cinema di Venezia. Randy, capelli lunghi e biondi come Hulk Hogan, è un wrestler in declino che non riesce a stare lontano dal quadrato, così come lo stesso Rourke non è riuscito –in tutti questi anni- a stare lontano dai guai.
Vive per i fan e per recuperare l'amore della figlia. L'ombra e la malinconia del fallimento umano incombono per tutto il film: lo si trova negli occhi persi di Ram (l'ariete), nei locali di quart'ordine in cui si esibisce la sua fidanzata Cassidy, nelle canzoni di Bruce Springsteen che accompagnano le vicende dei protagonisti, tutti alla disperata ricerca di una vita normale.

Palestrato, e dalla chioma biondo platino, l'attore americano è tornato sul ring... del cinema grazie ad uno dei registi più originali e visionari del panorama internazionale. E mai come in questo film la vita del protagonista è così vicina a quella dell'attore. All'apice della sua carriera, Rourke, all'età di trentanove anni decide di lasciare il cinema per dedicarsi al pugilato, sua passione giovanile. Comicia una lenta discesa all'inferno, i cui segni non sono rimasti solo in viso (poco abilmente ritoccato dal chirurgo) ma soprattutto sul cuore. Ora quei lividi stanno passando e Rourke sembra aver iniziato un nuovo cammino. Il film è denso, commovente, e pur essendo la storia semplice di un lottatore un po' suonato (ruolo già interpretato da Rourke nell'88 con Homeboy) convince per la passione che l'attore americano ha messo nel tracciare il ritratto di un uomo qualunque alle prese con il tempo che passa e i sogni che non vogliono morire.

Rimangono un po' sullo sfondo gli altri protagonisti, schiacciati dai muscoli – e dalla bravura - di ...ram il selvaggio. Colpisce poi la duttilità di Aronosfki che, dopo la visionarietà del deludente The Fountain presentato a Venezia due anni fa, in questo film fa ricorso ad una cifra classica -forse prevedibile– ma senza dubbio più efficace per raccontare la storia di un uomo ordinario dalla vita straordinaria. Bravo e coraggioso nell'aver portato al cinema un genere la cui memoria è da sempre legata a Rocky e ai suoi emuli. Efficace nel raccontare e alternare i combattimenti, i pugni, la fatica e il sangue, così come la difficoltà dei rapporti intimi. Quelli tra un uomo e la propria figlia, quello tra un uomo e una donna: perché un giorno si può anche prendere un Ascensore per l'inferno con Rusty il selvaggio ma poi, nell'Anno del Dragone, resteranno sempre Nove settimane e mezzo da spendere tutte per noi.

(Caterina D'Ambrosio)



Cast

Mickey Rourke   Mickey Rourke
(52 anni circa in questo film)

... Randy "Ram" Robinson

Marisa Tomei   Marisa Tomei
(44 anni circa in questo film)

... Cassidy

Evan Rachel Wood   Evan Rachel Wood
(21 anni circa in questo film)

... Stephanie

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Darren Aronofsky

Produzione:

 

Protozoa Pictures / Saturn Films

Distribuzione:

 

20th Century Fox

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................