La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Cherì

Cherì

(Cherì)

Film del: 2008     Genere: Romantico
Durata: 100 minuti   Uscito al cinema il: 28/08/2009   



Trama:

Parigi dei primi del ‘900, Chéri è il viziato figlio diciannovenne di Madame Peloux . Questa decide di affidarlo alle cure di Léa de Lonval, una bella e raffinata cortigiana, perché ne faccia un uomo adulto. Tra i due nascerà una storia d’amore fino a quando Madame Peloux non combinerà il matrimonio del figlio. Solo allora cominceranno a comprendere quanto sono realmente importanti l’uno per l’altra.



Vota il film!

Voto medio: 5,75

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Cherì

Stephen Frears ci offre uno spaccato interessante della Parigi dell’epoca. E’ il mondo delle cortigiane, donne eleganti, raffinate, amanti di uomini ricchi e potenti. Donne in grado di ammaliare ministri e re.

Con un’attenzione che oramai abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare (The Queen) per le ambientazioni e i costumi che, anche in questa occasione, riproducono in maniera più che egregia quel periodo, si viene calati in un mondo soffuso, sommerso, fatto di sguardi e parole a volte taglienti come coltelli. La storia d’amore tra Chéri e Léa è ben adattata e si snoda in maniera lineare e scorrevole senza sbalzi o eccessivi rallentamenti di ritmo. Con l’avvento del matrimonio e l’inevitabile separazione dei due amanti è interessante osservare come la loro relazione a sua volta venga divisa in due filoni, come lo sono del resto Chéri e Léa. Prendono corpo quasi due storie diverse ma in realtà parallele che con opportuni e ben orchestrati cambi di scena permettono allo spettatore di vivere in prima persona il tormento interiore e la sofferenza di entrambi i personaggi senza particolari sbalzi.

Un film dai risvolti interessanti e non la classica storiella d’amore sempre più scontata mano a mano che passano i minuti, dove si ritrova un’attenzione per l’analisi dei personaggi che non ci si aspetta da una pellicola del genere. Buona la prova di Michelle Pfeiffer (Léa de Lonval) e di Ruper Friend (Chéri) che dimostrano di sapersi calare in modo più che dignitoso nei loro ruoli. Last but not the least, una spumeggiante Kathy Bates che interpreta in maniera perfetta l’ex cortigiana Madame Peloux. E’ esilarante e perfettamente a suo agio nel suo personaggio che le sembra letteralmente cucito addosso.

(Lorenzo Sesti)



Cast

Michelle Pfeiffer   Michelle Pfeiffer
(50 anni circa in questo film)

... Lea de Lonval

Kathy Bates   Kathy Bates
(60 anni circa in questo film)

... madame Peloux

Rupert Friend   Rupert Friend

... Cher

Felicity Jones   Felicity Jones
(24 anni circa in questo film)

... Edm

Iben Hjejle   Iben Hjejle
(37 anni circa in questo film)

... Marie-Laure

Dati Tecnici

Nazione

 

Regno Unito

Regia

 

Stephen Frears

Sceneggiatura

 

Christopher Hampton

Fotografia:

 

Darius Khondji

Colonna Sonora

 

Alexandre Desplat

Produzione:

 

Bill Kenwright Films / Reliant Pictures / MMC Independent

Distribuzione:

 

01 Distribution

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................