La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Prospettive di un Delitto

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
ARTICOLI CORRELATI




28/02/2008
Le uscite del fine settimana. Rec, il condominio della paura.

..............................

Prospettive di un Delitto

(Vantage Point)

Film del: 2008     Genere: Azione / Drammatico / Thriller
Durata: 90 minuti   Uscito al cinema il: 29/02/2008   


Qualcosa nel meccanismo non va, perchŔ pi¨ che al cospetto di un thriller sembra di essere in un episodio di "24"


Trama:

Durante un meeting internazionale in Spagna qualcuno spara al Presidente degli Stati Uniti. Tra televisione, turisti, guardie del corpo e attentatori, ci sono mille punti di vista diversi e nessuno Ŕ risolutivo...



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Prospettive di un Delitto

Guardando i titoli di testa sembra di essere stati catapultati in un film di Tony Scott come Nemico Pubblico o qualcosa di simile.
Certo Ŕ che l'ultimo quinquennio ha sancito una nuova era per le serie televisive, ma ha anche pesantemente influenzato, quanto meno sotto l'aspetto della forma narrativa, i nuovi registi e soprattutto i film destinati al grande pubblico.

Tagli improvvisi, accellerazioni convulse ed un costante bisogno di tenere alta l'attenzione , sono -ormai- imperativi imprescindibili, come anche un'eroe in cui incarnare il bisogno di identitÓ di un'America sempre pi¨ dubbiosa, Ŕ importante.

Pete Travis esegue bene la lezione. Recluta un Dennis Quaid che non pu˛ non ricordare il Frank Horrigan di Clint Eastwood in Al Centro del Mirino, e mette su un show formato CNN (anzi GNN nello specifico), dove ci sono dei "cattivi", qualche traditore e l'eroe americano, giÓ vittima emarginata.

C'Ŕ anche un'apprezzabile idea di riproporre i fatti sotto diverse angolazioni dando cosý una luce sempre diversa all'accaduto.
Ma allora cos'Ŕ che non funziona?

Qualcosa nel meccanismo non va, perchŔ pi¨ che al cospetto di un thriller sembra di essere in un episodio di "24".
Sicuramente la storia Ŕ pi¨ che giÓ vista. Poi le otto diverse visuali che, sebbene siano l'idea trainante, sono decisamente troppe. Alla quinta volta che l'orologio torna indietro alle 12.00, ci assale netta la sensazione di rivivere l'odissea di Bill Murray in Ricomincio da Capo.
Aggiungiamoci dei personaggi totalmente bidimensionali e il pasticcio Ŕ fatto.
Non sarÓ questo il film destinato a cambiare la storia del cinema, eccezion fatta per l'inseguimento in auto, ma ci aspettavamo decisamente di pi¨!

(Valerio Salvi)



CuriositÓ:

La Opel blu che Dennis Quaid usa nell'inseguimento si "autoripara" in alcune scene.



Cast

Matthew Fox   Matthew Fox
(42 anni circa in questo film)

... Kent Taylor

Dennis Quaid   Dennis Quaid
(54 anni circa in questo film)

... Thomas Barnes

Forest Whitaker   Forest Whitaker
(47 anni circa in questo film)

... Howard Lewis

William Hurt   William Hurt
(58 anni circa in questo film)

... presidente Ashton

Ayelet Zurer   Ayelet Zurer
(39 anni circa in questo film)

... Veronica

Sa´d Taghmaoui   Sa´d Taghmaoui
(35 anni circa in questo film)

... Suarez

Edgar Ramirez   Edgar Ramirez
(31 anni circa in questo film)

... Javier

Sigourney Weaver   Sigourney Weaver
(59 anni circa in questo film)

... Rex Brooks

Bruce McGill   Bruce McGill
(58 anni circa in questo film)

... Phil McCullough

Zoe Saldana   Zoe Saldana
(30 anni circa in questo film)

... Angie Jones

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Pete Travis

Sceneggiatura

 

Barry Levy

Fotografia:

 

Amir M. Mokri

Colonna Sonora

 

Atli Írvarsson

Produzione:

 

Original Film / Relativity Media

Distribuzione:

 

Sony Pictures

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................