La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

Die Drei Raub Rauber - The Three Robbers

..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2007
Alice nella Citt

..............................



Die Drei Raub Rauber - The Three Robbers

(Die drei raub rauber)

Film del: 2007     Genere: Animazione
Durata: 75 minuti   



Trama:

Tiffany rimane orfana e la gendarmeria la mette in carrozza per inviarla all’orfanotrofio. Quando tre briganti cercano di rapinarla lungo la strada, Tiffany gli fa credere di essere ricchissima e li induce a chiedere un riscatto.



Vota il film!

Voto medio: 6,00

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: Die Drei Raub Rauber - The Three Robbers

Tratto dall'omonimo romanzo Three Robbers, Freitag mette in scena un film d'animazione, che rispecchia le consuete tematiche del genere, pur adoperando tecniche sui generis rispetto all'epoca attuale.
I personaggi sembrano estrapolati da un fumetto, o da un carosello vecchio stile; hanno spesso movenze buffe e irreali e vengono rappresentati come caricature che ne sottolineano i difetti estetici. I buoni, come da consuetudine, sono mostrati con lineamenti goffi e rotondi, mentre i cattivi con fattezze allampanate e allungate, che nel mondo dell'animazione è il sempiterno simbolo della malvagità.

E' proprio sul contrasto tra bene e male che il film pone l'accento, asservendosi del merito di attuarlo in una rivisitazione che va fuori dai comuni schemi dell'etica e che mira a dimostare quanto in realtà possa essere sottile il margine tra i due estremi, i quali per un'armoniosa perfezione dovrebbero completarsi l'uno con l'altro, in un confronto che arricchisca entrambe le parti. Tutto o quasi, dipende dalla scelta del singolo individuo, che deve imparare ad essere artefice del proprio cammino di vita.
Il destino non è benigno con tutti; c'è chi purtroppo è orfano e costretto a crescere senza l'affetto dei propri cari. Ma è proprio qui che il cineasta cerca di far luce, illuminando la strada giusta da percorrere e la redenzione dei briganti ne è la prova evidente. Questi riconoscono loro stessi nella piccola orfanella Tiffany e ricordandosi delle sofferenze passate, si mettono al servizio di chi ha bisogno del loro aiuto.

Il nodo cruciale del film è ovviamente il fulcro del perfetto significato della vita e anche se la nostra realtà è ben diversa da quella proposta dal regista tedesco, tutti accetteremo di buon di grado di far parte di quel fantastico mondo, anche se solo per poco più di un'ora.

(Tiziano Costantini)



Cast

Dati Tecnici

Nazione

 

Germania

Regia

 

Hayo Freitag

Sceneggiatura

 

Hayo Freitag

Colonna Sonora

 

Kenneth Pattengale

Produzione:

 

Animation X Gesellschaft zur Produktion von Animationsfilmen mbH/Medienfonds GFP

film film



..............................

scrivi la tua opinione

..............................