La migliore risorsa italiana sul mondo del cinema
ricerca film:

The Dukes

..............................
SITO UFFICIALE 1
..............................



..............................
FESTIVAL

Festival Internazionale del Film di Roma 2007
Sezione Premi?re

..............................



The Dukes

(The Dukes)

Film del: 2007     Genere: Commedia
Durata: 94 minuti   



Trama:

Il duo "The Dukes", molto famoso negli anni '60, è deciso a risalire la china e per farlo coinvolgerà altri due artisti falliti, il vcchio impresario ed un ristorante.



Vota il film!

Voto medio: 7,67

Voto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto accesoVoto acceso


Recensione del film: The Dukes

Per chi ama la musica ha sempre un fascino incredibile l’assistere ad un film che parla di band che si formano o che si riuniscono. The Commitments o The Blues Brothers, a parte il loro valore puramente cinematografico (perché almeno il secondo è un capolavoro), possiedono quell’elemento di fascino in più per chi ha sentito vinili o cd fino a consumarli, già da tenera età.

The Dukes, il primo film alla regia di Robert Davi, già apprezzato caratterista, parla proprio di questo: la speranza di riportare sul palco un quartetto doo-wop (genere in voga negli anni cinquanta e sessanta che puntava sulla predominanza delle armonie vocali in confronto a quelle musicali) che tanti anni prima aveva avuto un discreto successo.

Ma se il proposito principale è questo, il racconto segue tutt’altra strada. A metà tra il film sentimentale e la commedia “indipendente”, The Dukes è un po’ caotico e in certi punti sembra quasi slegato. Se può ricordare, in certi punti, lontanamente, il film di John Landis citato in precedenza, in altri cerca di essere un omaggio o una ripresa dei Soliti Ignoti o, per non scomodare mostri sacri, del suo pronipote americano Palookaville. Ma in mezzo c’è molto di più: crisi di coppia, precariato (non è solo una questione italiana), amore paterno e strani personaggi che si aggirano, quasi confusi, nella storia. Malgrado gli attori siano tutti bravi sembra che facciano fatica a non far diventare i loro personaggi delle macchiette. Malgrado queste figure camminino continuamente sul sottile filo che divide la commedia dalla tragedia (qualche volta inciampando), non sembrano alla fine figure compiute (forse il personaggio più compiuto è quello del manager, interpretato dal grande Peter Bogdanovich).

Con questo non si vuole dire che il film sia brutto, ma come accade spesso ultimamente (specie per i film che vengono dal paese a stelle e strisce) c’è la sensazione che si poteva fare meglio. Con attori così, una regia che, per essere all’esordio, è molto buona, una storia che per quanto confusa poteva a priori essere interessante, si poteva fare di meglio. Gran parte della colpa è da dare al ritmo che in molte parti del film singhiozza. E poi ci sono le intenzioni: se il film voleva essere comico, non si ride così tanto; se voleva essere sentimentale, non ci si commuove. Allora che rimane? Un film leggero, senza infamia e senza lode, che però cerca con la sua storia di far rivivere la band dopo tanti anni. E se fosse anche solo per questo si merita la sufficienza. Parola di fan.

(Renato Massaccesi)



Cast

Chazz Palminteri   Chazz Palminteri
(55 anni circa in questo film)

... George

Robert Davi   Robert Davi
(53 anni circa in questo film)

... Danny

Peter Bogdanovich   Peter Bogdanovich
(68 anni circa in questo film)

... Lou

Miriam Margolyes   Miriam Margolyes
(66 anni circa in questo film)

... zia Vee

    Elya Baskin
(57 anni circa in questo film)

... Murph

    Melora Hardin
(40 anni circa in questo film)

... Diane

    Frank D'Amico
(52 anni circa in questo film)

... Armond

    Bruce Weitz
(64 anni circa in questo film)

... Toulio

Eloise DeJoria   Eloise DeJoria
(50 anni circa in questo film)

... Katherine

    James Andronica

... Peppe

Dati Tecnici

Nazione

 

USA

Regia

 

Robert Davi

Sceneggiatura

 

Robert Davi / James Andronica

Fotografia:

 

Michael Goi

Colonna Sonora

 

Nic. tenBroek

Produzione:

 

Doo Wop Productions LLC

Distribuzione:

 

non distribuito

...............................................
GALLERIA FOTOGRAFICA
...............................................





..............................

scrivi la tua opinione

..............................